I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Riva - Tremalzo - Bocca dei Fortini

Alto-Garda Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Riva - Tremalzo - Bocca dei Fortini

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:30 h
  • Distanza
    63.1km
  • Dislivello
    1940 m
  • Dislivello
    1940 m
  • Altitudine Max
    1861 m
Nessun altro itinerario del Lago di Garda è stato maggiormente descritto, fatto, fotografato e oggi, naturalmente, anche più postato di questo. La lunga salita per il Sentiero della Ponale, il passaggio accanto al pittoresco Lago di Ledro, il panorama tutt’intorno e la discesa a Passo Nota, sono solo alcuni dei punti di spicco di questo tour in mountain bike.

Itinerario

Dal porto ➊ di Riva del Garda (70 m) seguiamo per ca. 500 m in direzione sud la “Gardesana Occidentale”; poco prima della galleria ha inizio la salita lungo il “Sentiero della Ponale”. Dopo ca. 3 km raggiungiamo il bar con terrazza panoramica “Ponale Alto”. All’incrocio successivo teniamo la destra (cartello Prè/Molina). Seguiamo per 2 km scarsi la strada d’accesso abbandonata ma asfaltata per la Val di Ledro fino al suo innesto nella ➋ SS240. Sulla statale su fino al ponte, lo attraversiamo e a destra proseguiamo lungo la ripida forestale (anche ciclabile) verso l’interno della valle (cartello Prè/Molina). Seguendo i cartelli raggiungiamo il paese ➌ di Prè (501 m). Lo attraversiamo e, sempre in direzione interno della valle, arriviamo a ➍ Molina di Ledro (640 m). Dopo ca. 700 m ci immettiamo sulla sta- tale nelle vicinanze dell’Info Point ➎. Facciamo il giro del lago a sinistra fino al porto di Pieve di Ledro. Dopo il piccolo ponte in pietra ➏ prendiamo a sinistra la ciclabile seguendo il cartello Passo Tre- malzo. Passiamo davanti alla ➐ chiesetta di S. Lucia (709 m) e alla frazione ➑ Alla Costa (730 m). Seguendo la segnaletica, su una stra- da secondaria molto ripida sbocchiamo nella ➒ SP127. Risaliamo la montagna fino alla ➓ chiesa di Santa Croce, passiamo il ⓫ Rifugio Garibaldi (1519 m) procedendo fino al ⓬ Rifugio Garda/Passo Tremalzo (1686 m). Dopo 100 m di dislivello arriviamo alla ⓭ Bocca di Val Marza (1787 m), punto più elevato dell’itinerario. Subito dopo la galleria buia inizia la discesa. La strada militare grossolanamente sterrata si snoda ripida verso il basso. Passiamo ⓮ Passo Pra della Rosa (1446 m) fino a ⓯ Passo Nota / Rifugio degli Alpini (1211 m). Seguendo l’indicazione “Bocca dei Fortini“, passiamo il ⓰ Passo di Bestana (1274 m) fino alla ⓱ Bocca dei Fortini (1234 m). Dal valico scendiamo a sinistra in direzione Valle di Ledro. Dopo alcuni tratti molto ripidi, ma cementati e brevi risalite arriviamo al bivio con un ⓲ crocifisso. Tenendo la sinistra scendiamo fino alla località di ⓳ Legos (665 m). Da Legos facciamo ritorno a Riva del Garda, nostro punto di partenza, per la stessa via di salita. 

Inizio dell'itinerario

Riva del Garda, 70 m

Arrivo dell'itinerario

Riva del Garda, 70 m

Specificazione

Asfalto 41%
Strada forestale 45%
Pista ciclabile 14%
Fino a Passo Nota l’itinerario è ben segnato da cartelli indicatori e si snoda lungo strade secondarie poco trafficate, sulla ciclabile lungo la Valle di Ledro e su numerose forestali. Da Bocca di Val Marza una strada militare lunga 7,5 km porta fino a Passo Nota. 

Parcheggio

Riva del Garda

Trasporto pubblico

Arrivo

Autobrennero A22, uscita Trento nord, Valle del Sarca, Riva del Garda
Autobrennero A22, uscita Rovereto sud, Mori, Torbole, Riva del Garda 

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Alla Homepage