I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Passo Cugola–Passo di Oclini

Val di Fiemme Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Passo Cugola–Passo di Oclini

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:30 h
  • Distanza
    40.2km
  • Dislivello
    1250 m
  • Dislivello
    1250 m
  • Altitudine Max
    1997 m
Il Catinaccio è avvolto da mille leggende. Nani, giganti, principesse, incantesimi: un tempo ne succedevano di belle lassù …Tra i protagonisti di queste saghe spicca un gigante che uccideva draghi, il quale s’era insediato al Passo di Oclini. E, bisogna ammetterlo, non gli difettava certo il senso del bello. La vista panoramica su Monte Regolo, Gruppo di Lagorai, Latemar, Catinaccio e Sciliar è spettacolare. “Qui sì che è bello vivere! Nessuno potrà rovinare questo paesaggio“, avrà pensato, prendendovi semplicemente dimora.

Itinerario


Svantaggio: quel che sta molto in alto è difficilmente raggiungibile. Il punto di partenza si trova sul versante affacciato a sud della Val di Fiemme. D’estate l’uphill fa sudare parecchio. Il Passo di Oclini si trova fra le cime gemelle del Corno Bianco e Corno Nero. Pedalando su per le ripide forestali e lungo gli impegnativi trail talvolta avere gambe da gigante non guasterebbe.

Descrizione itinerario
Percorso per MTB N. 224 (con segnaletica). Partiamo dal centro di Cavalese ➊ 1000 m, andiamo verso est fino al margine del paese, alla rotatoria ➋ saliamo a Carano ➌ 1080 m, passiamo per il paese sempre salendo fino al bivio ➍; qui proseguiamo diritti lungo la forestale fino alla diramazione in corrispondenza del Rifugio Ganzaie ➎. Da qui andiamo a sinistra fino al bivio ➏, svoltiamo a destra e saliamo in ripida pendenza a Malga Cugola Alta ➐ 1890 m, da dove andiamo al Passo Cugola ➑ 1920 m. Scendiamo per il breve single trail e andiamo avanti lungo la forestale fino al bivio ➒, qui giriamo a destra e lungo la via N. 12A raggiungiamo Malga Gurndin ➓ 1950 m; continuiamo fino a Passo di Oclini ⓫ 1990 m e da qui proseguiamo sulla strada asfaltata fino a Malga Varena ⓬ 1850 m, poco prima del Passo di Lavazè. Andiamo avanti per ca. 100 m e all’incrocio ⓭ scendiamo a destra; lungo la forestale e alcuni brevi single trail arriviamo al bivio ⓮. Da qui andiamo a destra, entriamo nei single trail ⓯, proseguiamo fino allo sbocco nella strada del Passo di Lavazè, al di sopra della località di Varena ⓰, andiamo avanti a destra per 200 m lungo la strada fino all’incrocio ⓱; qui svoltiamo a sinistra e scendiamo fino all’innesto nella Strada delle Dolomiti ⓲. Scendiamo a destra sulla stessa e torniamo al punto di partenza nel centro di Cavalese.

Inizio dell'itinerario

Cavalese, centro, 1000 m

Arrivo dell'itinerario

Cavalese, centro, 1000 m

Parcheggio

Al punto di partenza

Trasporto pubblico

Arrivo

A) Passo S. Lugano, Cavalese
B) Val di Fassa, Cavalese

Fonte

It.52
Autore: Mauro Tumler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Alla Homepage