I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Nova Ponente–Madonna di Pietralba

Nova Ponente Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Nova Ponente–Madonna di Pietralba

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:00 h
  • Distanza
    30.2km
  • Dislivello
    850 m
  • Dislivello
    850 m
  • Altitudine Max
    2009 m
“Ora et labora“, prega e lavora. In verità questa regola deriva dall’Ordine dei Cistercensi; ma è sicuramente condivisa anche dai Frati Servi di Maria del Convento Madonna di Pietralba. Scendendo dal Passo di Oclini, poco prima dell’ultima malga si scorge a destra in lontananza il complesso conventuale. E viene involontariamente da dire che lì non dev’essere niente male vivere e pregare. Beh, e per combattere la noia, anche lavorare.

Itinerario


Il convento barocco, il più importante santuario dell’Alto Adige, giace a 1520 m di altitudine in una zona appartata vicino a Nova Ponente, sull’altopiano del Monte Regolo ed ospita religiosi dell’Ordine dei Frati Serviti. Per una questione di decoro non è possibile visitare all’interno il complesso in tenuta (sudaticcia) da mountainbike; ma già dall’esterno il santuario ha un notevole impatto visivo. Qualche anno fa la discesa dal Passo di Oclini al santuario avveniva lungo un meraviglioso sentiero di malga, oggi inghiaiato. La cosa non dispiace a escursionisti e biker alle prime armi. Magari così resta più a lungo impresso nella memoria anche il panorama da cartolina che si gode dal passo di Oclini.

Descrizione itinerario
Dal paese di ➊ Nova Ponente (1360 m) partiamo in direzione sud, costeggiamo la zona industriale, al ➋ bivio prendiamo la strada N. 1 e andiamo verso Malga Laab. Proseguiamo diritti lungo la ➌ forestale, continuiamo a viaggiare sulla ➍ strada N. 1 fino alla Capanna Nuova ➎ 1780 m. Da qui, lungo la strada N. 2, andiamo fino alla Malga d’Ora ➏ 1870 m, punto di ristoro aperto. Poi torniamo indietro 100 m sulla stessa strada e saliamo successivamente, lungo la ➐ via N. 9, fino alla strada che porta al Passo di Oclini ➑, svoltiamo a destra e ci portiamo al passo ➒ 1989 m; da qui andiamo in direzione est ➓ procedendo lungo il Sentiero Panoramico N. 1, costeggiamo il Corno Bianco fino alla biforcazione ⓫, lì andiamo a sinistra scendendo sulla via N. 5 in direzione Kösertal. Allo sbocco ⓬ proseguiamo a destra sulla strada N. 5 fino al successivo incrocio ⓭, da qui svoltiamo a destra sulla E5 seguendo la segnaletica per Madonna di Pietralba. Continuiamo a viaggiare in discesa su belle forestali, andiamo avanti sempre diritti ⓮, seguiamo il segnavia per Monte S. Pietro/Petersberg fino allo sbocco nella strada comunale ⓯. Qui svoltiamo a destra e raggiungiamo il Convento Madonna di Pietralba ⓰ 1520 m. Poi andiamo in direzione di S. Leonardo ⓱ e, sulla forestale, procediamo fino al bivio per S. Leonardo ⓲; seguiamo a destra il segnavia per Nova Ponente, affrontiamo una breve salita ⓳ e, pedalando sulla E5, torniamo a Nova Ponente, al punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Nova Ponente, 1360 m

Arrivo dell'itinerario

Nova Ponente, 1360 m

Parcheggio

Trasporto pubblico

Arrivo

A) Autostrada A22 del Brennero, uscita Bolzano Nord, Val d’Ega, Nova Ponente
B) Autostrada A22 del Brennero, uscita Egna, Val di Fiemme, Nova Ponente

Fonte

It.52
Autore: Mauro Tumler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage