I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Moena–Passo Costalunga–Soraga–Moena

Val di Fassa Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Moena–Passo Costalunga–Soraga–Moena

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:45 h
  • Distanza
    19.7km
  • Dislivello
    600 m
  • Dislivello
    600 m
  • Altitudine Max
    1768 m
Bello e facile! Questa in sintesi la valutazione di questo itinerario. Il Passo Costalunga (1745 m) tra il Gruppo del Latemar e il Catinaccio funge da valico di collegamento tra il Trentino e l’Alto Adige.

Itinerario


Nessuna meraviglia quindi che il Passo Costalunga appartenga ai “must“ tra le mete ciclistiche dolomitiche. Da Moena l’uphill è certo assai ripido, ma affrontabile, soprattutto dato che al passo si fa una bella sosta per ammirare il panorama. Scendendo, strade forestali e un piccolo single trail portano alla frazione di Tamion, dove si trova il Ristorante “I Chimpl“.

Descrizione itinerario
Percorso per MTB N. 203 (con segnaletica). Partiamo da Moena ➊ 1130 m dal grande parcheggio di “Navalge“, davanti all’Info-Point, attraversiamo il torrente Avisio, proseguiamo fino al Municipio ➋, passiamo per alcuni vicoli e, in direzione ovest, seguiamo l’indicazione per Malga Roncac e il Passo Costalunga (segnavia N. 520) ➌ + ➍. Proseguiamo poi lungo la strada N. 519, sempre seguendo la segnaletica per il Passo Costalunga, e in ripida pendenza andiamo fino al suo sbocco ➎ nella SS 241. Qui andiamo a sinistra, superiamo il breve tratto che ci porta fino al Passo Costalunga ➏ 1745 m, meta della giornata e punto di ritorno. Ripartiamo in direzione est fino al bivio ➐ 1700 m, scendiamo a destra per la forestale, prima della baita di legno ➑ andiamo a sinistra sul single trail e poi proseguiamo sulla forestale fino a Tamion ➒ 1550 m. Qui c’è un punto di ristoro ideale: il Ristorante Gran Mugon/I Chimpl. Poi scendiamo in ripida pendenza alla località di Soraga ➓ 1220 m, passiamo davanti alla chiesa e andiamo verso valle fino al Garnì Aurora ⓫; infine svoltiamo a sinistra tornando al centro Moena, da cui siamo partiti.

Inizio dell'itinerario

Moena, 1130 m

Arrivo dell'itinerario

Moena, 1130 m

Parcheggio

Al punto di partenza

Trasporto pubblico

Arrivo

A) Val di Fassa o Val di Fiemme, Moena
B) Val d’Ega, Passo Costalunga, Moena

Fonte

It.52
Autore: Mauro Tumler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Alla Homepage