I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Marinzen

Castelrotto - Alpe di Siusi Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Marinzen

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    19.0km
  • Dislivello
    1020 m
  • Dislivello
    1020 m
  • Altitudine Max
    1856 m
Itinerario in Mountain Bike all'Alpe di Siusi con panorama garantito

Itinerario


Itinerario messo a disposizione da Val Gardena Marketing

Alla stazione a valle della cabinovia Alpe di Siusi si può far scivolare lentamente la propria bike nelle ampie cabine della cabinovia, inaugurata nel 2005. E dopo pochi minuti si giunge a Compaccio, il punto più alto del tour. E da qui si va quasi esclusivamente in discesa. A pochi metri da Compaccio, all’altezza dell’albergo Zorzi diparte un sentiero in direzione del parcheggio di Spitzbühel. Dopo la Malga Jaggl questo sentiero si trasforma in un sentiero divertente, che porta i biker al parcheggio della seggiovia Spitzbühel.
Per alcuni metri è necessario seguire la strada principale in discesa, prima che il tracciato svolti a destra sulla strada sterrata che corre parallela in direzione Gstatsch. All’altezza del punto di via nr. 13 è necessario decidersi. Il seguente tracciato è per gli esperti della tecnica di guida un vero e proprio spasso. Ai biker tecnicamente meno preparati si consiglia di seguire la strada principale fino all’altezza dell’albergo Gstatsch.
All’altezza dell’albergo Gstatsch comincia il sentiero di altura vario e diversificato che porta alla Malga Marinzen. Dopo un breve percorso tra i boschi si giunge a un pascolo. Qui è d’obbligo una fermata per godersi lo splendido panorama dato dallo Sciliar/Schlern e dalla punta Santner. Proseguendo poi in un saliscendi continuo si giunge alla Malga Marinzen, che si trova in un luogo incantevole. Un posto amato da molti. Una seggiovia vi trasporta gli ospiti che provengono da Castelrotto. I dintorni sono bellissimi e abitati da cavalli, capre e si trova un idilliaco laghetto. Sul terrazzo di fronte alla Malga si può godere di una splendida vista verso lo Sciliar. Luogo ideale per una sosta.
Oppure in alternativa ad un chilometro di distanza si arriva alla Malga Schafstall, che si trova in una radura boschiva. Da lì una strada sterrata porterà alla località Wasserebene. Con lo sguardo rivolto a Castelrotto si arriva dopo poco su una breve strada asfaltata all’Infopoint di San Valentino e di lì alla stazione a valle della Cabinovia Alpe di Siusi. 

Variante

1. Ascesa in bike: A chi desidera affrontare 1.070 metri di dislivello con la propria bike si consiglia di passare attraverso Siusi e passando per la strada che porta all’Alpe di Siusi arrivare a Compaccio. La strada per l’Alpe a partire dalle 9 è chiusa al traffico ordinario e può essere percorsa unicamente da autobus e residenti. All’altezza dell’Albergo Zorzi esso confluisce con punto di via 4 seguendo punto di via il tour sopra descritto.

2. Tour prolungato attraverso l’Alpe di Siusi: Se si risparmia energia utilizzando la cabinovia Alpe di Siusi si può intraprendere un tour panoramico attraverso l’albergo Panorama, la Malga Laurin e Spitzbühel. All’altezza del punto di via nr. 3 non svoltare a destra, ma a sinistra in direzione Saltria. Dopo un chilometro si raggiunge l’Hotel Steger Dellai e quì seguire la segnaletica in direzione dello Sciliar. Da Spitzbühel si va in discesa verso il parcheggio omonimo. All’altezza del punto di via nr. 10 si giunge al tour sopra descritto.

3. Ritorno alternativo: All’altezza del cartello che indica il punto di via nr. 29 non andare diritto, ma svoltare a destra su una ripida discesa. Poi proseguire verso le località Wasserebene, Tiosels e seguire il sentiero nr. 7 che porta a San Costantino e a Siusi

Inizio dell'itinerario

Associazione turistica di Castelrotto

Arrivo dell'itinerario

Associazione turistica di Castelrotto

Parcheggio

I parcheggi segnati in blu sono a pagamento. Il ticket per il parcheggio dev’essere ritirato presso i distributori automatici. Tutti gli altri parcheggi sono gratuiti. 

Trasporto pubblico

Arrivo

Se si arriva da nord:
Uscita A 22 a Chiusa - Alpe di Siusi, prendere la SS 12 fino a Ponte Gardena, direzione Alpe di Siusi.
Se si arriva da sud:
Uscita A 22 Bolzano Nord, SS 12 fino a Prato all’Isarco, direzione Alpe di Siusi. 

Fonte

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Natura

Cultura

Altrui

Alla Homepage