I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

La Valle–Valle di Longiaru

La Val - La Valle Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour La Valle–Valle di Longiaru

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    32.8km
  • Dislivello
    1280 m
  • Dislivello
    1280 m
  • Altitudine Max
    1729 m
La Valle giace nel cuore delle Dolomiti, ai piedi del Gruppo del Sasso della Croce, nel Parco Naturale Puez-Odle. Il piccolo paese di montagna affacciato alto sulla Val Badia è punto di partenza di questo itinerario che si snoda lontano dai più affollati centri turistici. In tutta tranquillità si possono macinare i propri metri di dislivello, ammirando nel contempo il Putia e le Odle, oppure il Gruppo del Sasso della Croce.

Itinerario


Di particolare bellezza è il trail panoramico dal casale di Valgiarei fino a La Valle. Vale una visita anche Longiarù, un paesino di montagna con una storia risalente al 14° secolo. Nella zona s’incontrano le “Viles“, antichi, tipici insediamenti rurali della Val Badia. Quasi d’obbligo è una sosta alla Speck Stube di Longiarù. Dal 1970 qui c’è solo speck di produzione propria. Vale la pena fare una breve sosta anche a S. Leonardo, paese natio di Padre Giuseppe Freinademetz, canonizzato nel 2003 da Papa Giovanni Paolo II. A molti comunque più familiare del Santo sarà uno dei soggetti fotografici più amati: la chiesa parrocchiale di S. Leonardo.

Descrizione itinerario
Partiamo dal suggestivo paese di montagna di La Valle ➊ 1360 m, saliamo in direzione di Ciampei, alla diramazione ➋ andiamo a sinistra e lungo la strada N. 4 raggiungiamo il casale di Ciampei ➌ 1530 m. Lungo la ombrosa forestale 4b ci portiamo al casale Costa ➍ 1400 m; proseguiamo scendendo fino allo sbocco nella strada della Val Badia ➎ 1120 m, la attraversiamo, scavalchiamo il Rio Longiarù sul ponte, percorriamo il caratteristico sentiero fino allo sbocco nella strada per Longiarù ➏ 1260 m. Su questa percorriamo buoni 2 km fino a Longiarù ➐ 1400 m, passiamo davanti alla chiesa, proseguiamo in direzione sud, inizialmente sulla via N. 5, poi sulla N. 9; al primo incrocio ci teniamo a sinistra e seguiamo il segnavia N. 6 per il Passo Juel/Pedraces, fino al valico di Juel ➑ 1730 m (punto più elevato dell’itinerario). Scendiamo, passando accanto ai casali di Pescol ➒, Val e Jusciara, fino allo sbocco nella strada SS 244 della Val Badia ➓ 1330 m, torniamo verso monte per 150 m verso Badia ⓫ 1320 m, al bivio ⓬ andiamo a sinistra verso S. Leonardo ⓭ 1380 m, su strada asfaltata saliamo fino al casale di Valgiarei ⓮ 1590 m, passiamo tra il maso e il fienile e ci portiamo sul sentiero circolare di Armentara; bel single trail con breve passaggio con bici spinta a mano fino al bivio ⓯, da qui scendiamo a destra fino a Furnacia ⓰ 1570 m; continuiamo a pedalare verso valle fino ai Masi Lunz e dopo breve salita raggiungiamo La Valle.

Inizio dell'itinerario

La Valle, 1360 m

Arrivo dell'itinerario

La Valle, 1360 m

Parcheggio

Al punto di partenza.

Trasporto pubblico

Arrivo

A) Autostrada del Brennero A22, uscita Bressanone Nord, Val Pusteria, Val Badia, La Valle
B) Passo Gardena, Corvara, La Valle

Fonte

It.52
Autore: Mauro Tumler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Shopping

Cultura

Alla Homepage