I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Itinerario MTB da Nova Levante al Passo Nigra

Nova Levante Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Itinerario MTB da Nova Levante al Passo Nigra

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:00 h
  • Distanza
    34.2km
  • Dislivello
    980 m
  • Dislivello
    980 m
  • Altitudine Max
    1774 m
Itinerario in Mountain Bike ai passi della zona Catinaccio-Latemar

Itinerario


Dal centro di Nova Levante si segue la strada asfaltata per San Valentino in Campo (via Roma, via San Valentino) fino alla Pensione Erna. Passata quella sulla destra salita per ca. 200 m lungo la via Samer e poi sul sentiero non asfaltato n. 2F fino al bivio dei sentieri n. 2A e n. 2F. Seguendo il n. 2A (sentiero Taufen – Il nome Taufen deriva dal nome della legna tagliata in questi boschi per fabbricare le botti per il vino) si arriva al punto di ristoro Zipperle e poi su strada asfaltata all'albergo Lärchenwald. Da qui parte sulla destra il sentiero n. 1 per il passo Nigra, da dove cé la possibilità di prendere il sentiero n. 1N oppure la strada asfaltata passando per il lago di Carezza per ritornare a Nova Levante

Inizio dell'itinerario

Nova Levante

Arrivo dell'itinerario

Nova Levante

Parcheggio

Nova Levante

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Bolzano fino a Cardano, alla rotonda deviare per la Val d'Ega e proseguire fino a Nova Levante.

Fonte

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Johann Stoffel

    Wir haben heute die Runde gefahren. Die Abschnitte auf den Wanderwegen waren zum Teil nicht fahrbar (Schiebestrecken). Eventuell könnten die schwierigen Streckenabschnitte umfahren werden.

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage