I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Itinarario a valle dell'Alpe di Siusi

Castelrotto - Alpe di Siusi Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Itinarario a valle dell'Alpe di Siusi

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:45 h
  • Distanza
    26.4km
  • Dislivello
    740 m
  • Dislivello
    740 m
  • Altitudine Max
    1169 m
Il tour attorno all’ Alpe di Siusi collega i paesini principali dell’area vacanze Alpe di Siusi- Castelrotto, Siusi e Fiè- in un unico e variegato itinerario.

Itinerario


Itinerario messo a disposizione da Val Gardena Marketing

Si parte dalla Torre della Chiesa dell’ameno paesino di Castelrotto e all’inizio si prosegue in direzione San Valentino, che si trova sulla strada che porta all’Alpe di Siusi. I primi due chilometri sono in leggera salita e sono adatti per la fase di riscaldamento. Poi si continua in discesa verso Siusi. Sempre in parallelo alla strada principale, si passa per varie e piacevoli sentieri per bike- in generale in discesa- passando per San Costantino e San Antonio, fino a giungere a Fiè. Chi lo desidera può visitare il ridente paesino oppure fermarsi presso un ristoro. Di ritorno si prende la strada fino a San Antonio. Di lì si prosegue per Novale di Fiè. Da Novale di Fiè si può giungere in tutta tranquillità fino a San Costantino. E quì si può fare una breve visita all’isolato Laghetto di San Costantino: per circondarlo e poi raggiungere il Maso Fall è necessario un buon senso dell’orientamento. Dal Maso Fall fino a San Vigilio, il percorso si adatta anche agli esperti della tecnica di guida. Sentieri stretti e una breve discesa, su sentiero boschivo con un a pendenza pari al 25% offrono divertimento e varietà.
Sempre in salita si raggiunge l’idilliaco Mulino Malenger, con il suo piccolo, ma interessante Museo dei Cereali. Passando per il Maso Furscher si ritorna a Siusi. Da Siusi si prende per pochi chilometri la strada principale e poco dopo si svolta verso il bosco di Laranza. Passando per il Centro sportivo di Telfen, si prosegue in direzione di via Misalt. Qui è necessario scendere, poiché vi è un tratturo alquanto ripido e munito di scale, che riporta a Castelrotto. 

Variante

1. Punti di partenza alternativi. Il tour può essere iniziato anche partendo da Siusi o Fiè.

2. Visita al Laghetto di Fiè: Chi desidera fare un tuffo oppure aggiungere alcuni metri di dislivello, poco prima di San Costantino, all’altezza del punto di via nr. 31 all’estrema sinistra in direzione Laghetto di Fiè (Cartello Vicolo cieco). Dopo il tuffo a partire dall’albergo Waldsee, inizia la breve discesa sulla strada per il Laghetto di Fiè che porta a San Antonio, dove all’altezza del punto di via nr. 41 ci si immette nel tour sopra descritto.

3. Evitare il Laghetto di San Costantino: All’altezza del bivio (punto di via nr. 59) non andare a sinistra, ma a destra in direzione Maso Fall, All’altezza del punto di via nr. 68 proseguire il tour sull’estrema destra.

Inizio dell'itinerario

Associazione turistica di Castelrotto

Arrivo dell'itinerario

Associazione turistica di Castelrotto

Parcheggio

In tutte le località vi sono vari parcheggi e garage sotterranei. I parcheggi segnati in blu sono a pagamento. Il ticket per il parcheggio dev’essere ritirato presso i distributori automatici. Tutti gli altri parcheggi sono gratuiti. 

Trasporto pubblico

Arrivo

Se si arriva da nord:
Uscita A 22 a Chiusa - Alpe di Siusi, prendere la SS 12 fino a Ponte Gardena, direzione Alpe di Siusi.
Se si arriva da sud:
Uscita A 22 Bolzano Nord, SS 12 fino a Prato all’Isarco, direzione Alpe di Siusi. 

Fonte

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Cultura

Altrui

Alla Homepage