I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

In Val d’Ultimo lungo il Sentiero dei Masi

Ultimo Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour In Val d’Ultimo lungo il Sentiero dei Masi

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:30 h
  • Distanza
    15.5km
  • Dislivello
    170 m
  • Dislivello
    170 m
  • Altitudine Max
    1266 m
Anche se è difficile crederci, in Val d’Ultimo, ricca di bellissimi masi, si cela un facile, interessante, variato percorso ciclabile, adatto a tutta la famiglia.

Itinerario


Il percorso ha inizio con la traversata dell’imponente diga di sbarramento, lunga quasi 500 m. Alla sua fine svoltiamo a destra e seguiamo per quasi 3 km la strada forestale che costeggia il lago. Alla fine dello specchio d’acqua non attraversiamo il torrente Valsura, ma seguiamo il Sentiero dei Masi della Val d’Ultimo. Questo si addentra nella valle in moderata, costante pendenza, correndo alternativamente tra prati e boschetti. Poco prima di S. Nicolò la forestale diventa sentiero prativo, che però non è né difficile, né lungo. Poi possiamo lasciar scorrere la bici scendendo fino alla strada principale.
Per arrivare a S. Nicolò senza percorrere la strada, alla sciovia Albl prendiamo la forestale che sale a sinistra. La salita è breve e ben presto il percorso si fa meno impegnativo. Dopo 600 m circa, al di sopra di una casa contadina, lasciamo il Sentiero dei Masi e seguiamo la forestale che scende in basso a destra verso la strada principale. Su questa stiamo per un breve tratto, risalendo la valle, per svoltare poco dopo a destra su una fore- stale che porta direttamente nel centro di S. Nicolò, situato in posizione idilliaca. Questo pittoresco paese della Val d’Ultimo, dopo la salita, è ideale per una sosta ristoratrice.
Per tornare seguiamo nuovamente il Sentiero dei Masi; ora però sul versante solatio della valle, passando accanto a molti, antichi e stupendi masi e bestiame al pascolo. All’inizio il percorso corre lungo la strada asfaltata che però, in corrispondenza del Caseificio Baschtele, diventa una larga strada forestale. Seguiamo il Sentiero dei Masi fino alle immediate vicinanze del lago. L’ultimo tratto fino alla stazione a valle della cabinovia lo percorriamo poi nuovamente sulla strada. Ora attraversiamo il parcheggio e seguiamo il segnavia N. 19 per portarci sull’altro lato della valle. Scavalchiamo il torrente Valsura su un largo ponte e poi proseguiamo in tutta comodità lungo la riva del lago fino al punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Diga del Lago di Zoccolo

Arrivo dell'itinerario

Diga del Lago di Zoccolo

Specificazione

A S. Nicolò, a soli pochi passi dalla chiesa parrocchiale, nella scuola elementare eretta nel 1827 è stato allestito il Museo della Val d’Ultimo. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.ultental-deutschnonsberg.info

Parcheggio

Al punto di partenza

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Bolzano si percorre la superstrada verso Merano uscendo dalla stessa a “Merano Sud” . Si prosegue seguendo la segnaletica per la “Val d’Ultimo/Ultental”. Il parcheggio si trova dopo S. Valburga, direttamente alla diga del lago artificiale.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage