I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Gomagoi – Rifugio Forcola – Trafoi – Gomagoi

Stelvio Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Gomagoi – Rifugio Forcola – Trafoi – Gomagoi

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:30 h
  • Distanza
    20.9km
  • Dislivello
    900 m
  • Dislivello
    900 m
  • Altitudine Max
    2157 m
Questo tour panoramico parte da Gomagoi, un piccolo e tranquillo paese dell’Alto Adige che si trova in mezzo al Parco Nazionale dello Stelvio, in Val Venosta.

Itinerario

Partiamo dall’i-point di ➊ Gomagoi (1275 m) in direzione Stelvio (paese), dopo ca. 1300 metri, lasciamo la strada provinciale e alla ➋ biforcazione, svoltiamo a sinistra, segnaletica Furkelhütte/Rifugio Forcola e iniziamo la salita sulla stretta strada di montagna, arrivati al ➌ parcheggio “Area Faunistica” proseguiamo sulla strada forestale “Sentiero dei Masi”, dopo parecchi tornanti e una moderata pendenza passiamo la “Prader Alm”, non lontano dal punto di ristoro ➍ Rifugio Forcola (2153 m), dopo una sosta scendiamo su una lunga e ripida discesa (attenzione surriscaldamento dei freni), sbuchiamo sulla strada dello Stelvio, ➎ tornante n. 43, proseguiamo verso valle fino al paesino ➏ Trafoi (1532 m) e sempre sulla strada dello Stelvio raggiungiamo ➊ Gomagoi, punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Gomagoi, 1275 m

Arrivo dell'itinerario

Gomagoi, 1275 m

Specificazione

I primi chilometri si percorrono lungo una stretta strada di montagna asfaltata, poi si pedala su una comoda strada forestale quasi interamente nel bosco fino al rifugio Forcola, stazione a monte della seggiovia di Trafoi. Da qui si può ammirare un fantastico e incantevole panorama verso l’imponente catena montuosa dell’Ortles ed in lontananza, utilizzando il teleobiettivo gratuito presente sulla terrazza, il ghiacciaio dello Stelvio. Dopo una sosta ristoratrice si scende su una lunga strada forestale ripida, bisogna quindi procedere con cautela ed ogni tanto fermarsi per raffreddare i freni. Si sbuca sulla caratteristica strada dello Stelvio, esattamente al tornante n. 43 e si continua a scendere fino alla pittoresca località immersa in una natura incontaminata, Trafoi. Davanti a noi, lungo la strada principale ed in prossimità di un tornante, fa bella mostra di sé l’albergo Bellavista, di proprietà del più famoso sciatore italiano e della storia, il leggendario Gustavo Thöni.

Parcheggio

Gomagoi

Trasporto pubblico

Arrivo

Dalla Val Venosta, SS 40, fino a Prato allo Stelvio e Gomagoi. Alcuni parcheggi davanti all’i-point di Gomagoi.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Cultura

Alla Homepage