I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Giro al Passo Nigra

Cornedo all'Isarco Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Giro al Passo Nigra

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:00 h
  • Distanza
    33.7km
  • Dislivello
    1230 m
  • Dislivello
    1230 m
  • Altitudine Max
    1686 m
Collepietra si trova in una posizione invidiabile. In una direzione la vista spazia, in caso di tempo bello e terso, fino all’Ortles; nell’altra il Catinaccio e lo Sciliar pare di poterli toccar con mano. Il paesino di montagna giace a 820 m di altitudine su un cocuzzolo in zona Catinaccio-Latemar.

Itinerario


Da Collepietra si arriva al Passo Nigra, realizzato solo nel 1957, dopo una iniziale lunga e ripida discesa in valle di Tires. Chi qui comincia a pensare al dislivello da superare sulla via del ritorno ha le sue buone ragioni. Collepietra e il Passo Nigra hanno una cosa in comune: si trovano “in alto“. Ciò detto, questo itinerario non è difficile. Sulle ampie forestali e su alcuni tratti asfaltati è un bel pedalare, anche se alla fine il contachilometri registra 1150 m di dislivello. Per chi ama l’architettura: poco dietro Tires sorge la chiesetta tardo romanica di S. Cipriano, risalente al 13° secolo. L’affresco esterno è del 17° secolo. Arrivati a Passo Nigra si sosta per così dire direttamente ai piedi del Catinaccio. Se si prosegue ancora per un tratto sulla strada del passo, dal bosco si passa ad un paesaggio aperto, con un bellissimo panorama. In lontananza si intravvede anche la conca di Bolzano.

Descrizione itinerario
Dal centro sportivo di Collepietra ➊ 1200 m (ca. 4 km da Collepietra) torniamo indietro per 500 m lungo la strada verso valle e seguiamo poi a destra il cartello indicatore per Tiers-Manötsch; prima del Maso Zwölfmalgut ➋ prendiamo a sinistra la via N. 9 per scendere fino al Maso Grödner ➌ 1000 m. Scendiamo ancora fino al Rio di Brie, lo attraversiamo e risaliamo in ripida pendenza la vecchia strada della valle ➍ fino a Tires ➎ 1020 m. Poi andiamo a S. Cipriano ➏ 1070 m, proseguiamo fino alla Haus Rosengarten ➐; lì svoltiamo a destra entrando in Valle Purgametsch, che percorriamo in ripida pendenza, inizialmente lungo la via N. 7 e poi 1A, fino al suo sbocco ➑ nella strada per il Passo Nigra. Proseguiamo a destra fino al punto più elevato dell’itinerario, il Passo Nigra ➒ 1680 m. Ora scendiamo sulla destra in Val di Nigra lungo la via 4B, bivio ➓, proseguiamo a destra fino a Malga Gletsch, risaliamo ancora per un breve tratto e scendiamo nuovamente ⓫ a destra fino al Maso Jocher ⓬ 1560 m. Proseguiamo verso monte fino a un capitello in pietra ⓭ 1490 m. Da qui prendiamo la via N. 4A e raggiungiamo Malga Hagner, sulla forestale N. 1 andiamo al Maso Schiller ⓮ 1550 m, in leggero saliscendi raggiungiamo la Fossa del Lupo ⓯ 1490 m, scendendo verso valle passiamo per il Waldpeter ⓰ e arriviamo all’Albergo Lärchenwald ⓱ 1290 m. Per tornare al centro sportivo di Collepietra prendiamo la strada asfaltata a destra.

Inizio dell'itinerario

Collepietra, centro sportivo, 1200 m

Arrivo dell'itinerario

Collepietra, centro sportivo, 1200 m

Parcheggio

Al punto di partenza

Trasporto pubblico

Arrivo

A) Autostrada A22 del Brennero, uscita Bolzano Nord, Prato Isarco, Collepietra
B) Val d’Ega, Collepietra

Fonte

It.52
Autore: Mauro Tumler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Avatar di KleMTB R

    KleMTB R

    Sehr schöne Tour! Einige kurze, steile Abschnitte drin, die für geübte MTB-ler aber mit etwas "schnaufen" leicht zu schaffen sind. Einkehr-Tipp: Hagner Alm ... sehr gutes Essen (Schlutzer oder Knödel mit Salat) und danach beim Gasthaus Lärchenwald bei Kaffee und Kuchen die Sonne genießen. Es ist eine Halbtages-Tour ... aber als Ganztages-Tour wird sie zur Genuss-Tour

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Alla Homepage