I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Di rifugio in rifugio nel Primiero

Primiero Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Di rifugio in rifugio nel Primiero

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:00 h
  • Distanza
    38.4km
  • Dislivello
    1300 m
  • Dislivello
    1300 m
  • Altitudine Max
    1358 m
Questo giro molto vario andrebbe affrontato in senso antiorario. Il tracciato, a parte pochi passaggi, è molto ben segnalato e si snoda prevalentemente su strade forestali e secondarie. Lungo i primi chilometri fino ad Imer si viaggia sulla pista ciclabile. Alcuni tunnel bene illuminati si trovano lungo la strada provinciale attraverso la stretta Valle Schener

Itinerario

Il Primiero si trova nelle Dolomiti meridionali e confina con la Provincia di Belluno. È delimitato da tre gruppi montuosi: il Lagorai a ovest, le Vette Feltrine a sud e le Pale di S. Martino a nord. Già nel 15° secolo Fiera di Primiero era un importante centro mercantile e amministrativo, con diritto di mercato. All’epoca la zona faceva ancora parte dell’austria. Oggi il paesino vive, grazie alla vicinanza di S. Martino di Castrozza e del Passo S. Pellegrino, soprattutto di turismo.

Descrizione percorso

Ufficio turistico (grande parcheggio) di ➊ Fiera di Primiero
(720 m); passiamo sulla passerella di legno e scendiamo verso valle sulla destra, al crocevia ➋ sulla ciclabile seguiamo la segnaletica dell’Itinerario per mtb 261. attraversiamo il ➌ ponte a Imer e inizialmente proseguiamo sulla forestale, seguiamo la segnaletica per mtb 261, lungo la strada passiamo per svariati ➍ tunnel illuminati e raggiungiamo la frazione di ➎ Pontèt (575 m). alla diga del ➏ lago Schener saliamo a sinistra fino al ➐ rif. Vederna (1324 m, punto di ristoro); dallo stesso su bella forestale andiamo al ➑ crocevia e lungo il ”Sentiero degli abeti giganti“ arriviamo fino alla ➒ Casina Forestale (1129 m). Seguendo la segnaletica n. 261 – breve tratto interdetto al transito bike – andiamo al ➓ rif. Fonteghi (1100 m), proseguiamo fino alla località ⓫ agaon (1127 m) e al gruppo di case di ⓬ Col (1141 m); breve tratto inter- detto al transito bike. Scendiamo fino al letto del torrente, attraversiamo il torrente noana, saliamo in ripida pendenza a ⓭ Ineri (1190 m) e seguiamo il segnavia in direzione mezzano. all’incrocio ⓮ seguiamo a destra l’Itinerio per mtb 261 fino all’incrocio ⓯ successivo, ci teniamo a sinistra e torniamo al punto di partenza a Fiera di Primiero. 

Inizio dell'itinerario

Fiera di Primiero, 720 m

Arrivo dell'itinerario

Fiera di Primiero, 720 m

Specificazione

Questo giro molto vario andrebbe affrontato in senso antiorario. Per due brevissimi tratti purtroppo vige il divieto di transito per bike. Si prosegue a piedi spingendo la bici. 

Itinerario MTB con segnaletica N.261 

Parcheggio

Fiera di Primiero, 720 m

Trasporto pubblico

Arrivo

A) Predazzo, Passo Rolle, Fiera di Primiero
B) Bassano d. Grappa, Fonzaso, Fiera di Primiero 

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Cultura

Alla Homepage