I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

D'Annunzio Bike

Alto-Garda Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour D'Annunzio Bike

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    22.2km
  • Dislivello
    940 m
  • Dislivello
    940 m
  • Altitudine Max
    1017 m
La Gardesana, sempre molto trafficata, divide in due la località di Gardone, punto di partenza di questo tour. Sul lungolago si trovano gli alberghi eleganti con le loro strette spiagge mentre il centro paese vero e proprio, con le sue case colorate, è sul lato verso monte.

Itinerario

Dalla strada principale di ➊ Gardone (75 m) saliamo verso monte fino al parcheggio e da lì seguiamo il cartello per il Vittoriale. Dopo 400 m possiamo far rifornimento di vera acqua minerale a una ➋ fontana; procediamo sempre verso monte, passiamo sotto il ➌ ponte e proseguiamo fino al ➍ Municipio di Gardone Riviera. Attraversiamo il paese su strada lastricata e raggiungiamo ➎ piazza del Vittoriale. A sinistra passiamo sotto l’arco e affrontiamo la ripida salita seguendo il cartello per Monte Cucco. Su un’erta strada lastricata giungiamo a ➏ Villa Curiosa. Passiamo sulla destra dell’edificio e proseguiamo su salita ripidissima fino alla ➐ fontana prima del paesino di ➑ Tresnico (317 m). Alla chiesa giriamo a sinistra, attraversiamo la strada maestra e procediamo lungo la via Panoramica fino alla ➒ Cappella di San Michele. Pedaliamo oltre fino al paese di ➓ San Michele (400 m) che attraversiamo. Dopo il ponte svoltiamo a destra imboccando la ⓫ Val di Sur. Dopo 200 m teniamo ancora la destra (cartello: Monte Spino) e proseguiamo in direzione interno valle fino al bivio con una rampa in cemento. La risaliamo e per una ripida forestale raggiungiamo il ⓬ Pirello (1030 m), punto più elevato del tour. Per altri 50 m ca. seguiamo la strada in salita, poi prendiamo a destra il single trail in direzione valle (cartello: S. Urbano; appena visibile!). Dopo ca. 100 m di dislivello arriviamo a una ⓭ sbarra. Seguiamo per poco il sentiero boschivo e sulla forestale scendiamo fino a ⓮ San Urbano (872 m). In forte pendenza verso il fondovalle, seguiamo l’indicazione per Sanico/segnavia n. 6 raggiungendo una ⓯ casa abbandonata; scendiamo a destra in direzione Vesegna/ Pradafa. Sempre ancora in forte pendenza procediamo in direzione fondovalle fino a incrociare una strada privata. Qui seguiamo il cartello per Magnico e continuiamo a scendere. Alternando single trail estremamente ripidi a tratti cementati (seguiamo segnavia bianco-rosso) raggiungiamo il paesino di ⓰ Bezzuglio (200 m). Da qui, procedendo verso valle in direzione Gardone di Sopra, raggiungiamo piazza del Vittoriale. Per la via di salita facciamo ritorno al punto di partenza. 

Inizio dell'itinerario

Gardone Riviera, 75 m

Arrivo dell'itinerario

Gardone Riviera, 75 m

Specificazione

Asfalto 53%
Strada forestale 40%
Singletrail 3%
Bosco/prato 4%
Con i suoi 38 km e 1500 m di dislivello, su e giù per i ripidi monti del Lago di Garda, è una delle competizioni più impegnative del Basso Garda. L’itinerario qui proposto evita alcuni tratti quasi impercorribili e non segue sempre il tracciato originale. Dal paese di San Michele una forestale estremamente ripida porta a 600 m s.l.m. fino al Pirello, punto più elevato di questo tour. Particolare prudenza in discesa: pendenze fino al 30% sui tratti cementati potrebbero surriscaldare in fretta i freni... 

Parcheggio

Gardone

Trasporto pubblico

Arrivo

Autobrennero A22, uscita Rovereto sud, Gardesana Occidentale, Gardone
Autobrennero A22, uscita Affi, SS450, A4, uscita Brescia est, Salò, Gardone 

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Alla Homepage