I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Da Ronzo-Chienis a Santa Barbara

Vallagarina-Rovereto Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Da Ronzo-Chienis a Santa Barbara

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:00 h
  • Distanza
    21.8km
  • Dislivello
    680 m
  • Dislivello
    680 m
  • Altitudine Max
    1305 m
Ronzo-Chienis è la principale località della Val di Gresta. Il clima mite, l’altitudine ideale, il terreno buono e non ultima la laboriosità dei suoi contadini sono le premesse per la coltivazione biologica di molte varietà di ortaggi.

Itinerario

Dal cimitero di ➊ Ronzo-Chienis lungo la strada principale facciamo 800 m in salita fino al bivio con il ➋ crocefisso. Procediamo a sinistra sulla ripida strada secondaria. Seguendo i cartelli e passando per una breve forestale arriviamo sulla ➌ SP88 che seguiamo salendo fino al ➍ Passo Bordala (1253 m). Subito dopo il ristorante sul va- lico imbocchiamo a sinistra la strada forestale. A ➎ Pozze Roccolo (1320 m) raggiungiamo il punto più elevato del tour e dopo ca. 1 km siamo alla ➏ Baita degli Alpini. Seguiamo la strada asfaltata, ma di montagna, fino alla ➐ Cappella di S. Antonio (1265 m). Procediamo scendendo fino alla ➑ Baita Castil e al primo bivio ➒ seguiamo a destra il cartello per Malga Zanga/Percorso “D“. Qui un sentiero boschivo ma percorribile porta direttamente alla ➓ Malga Zanga (1142 m, punto ristoro). Scendiamo per la ripida strada (cementata) fino all’incrocio Monte Velo e tenendo la sinistra (segnavia n. 608) proseguiamo fino ⓫ all’Agritur/Albergo Monte Velo (1020 m). Scendiamo ancora fino all’incrocio ⓬ con la SP48. Seguiamo la strada fino al Passo ⓭ di S. Barbara (1169 m). Prima del Ristorante Genzianella scendiamo a destra in direzione Pannone/Percorso “B“. Seguendo i cartelli raggiungiamo dopo una lunga discesa (single track!) il ⓮ Capitello di San Rocco. Continuiamo fino alla ⓯ SP88 e poi brevemente in direzione fondovalle fino al paese di ⓰ Pannone (770 m). Dalla Piazza Grande scendiamo attraverso via C. Maini fino al ⓱ Mulino di Pannone. Dopo il ponte attraversiamo i prati fino al limite del bosco, alla ⓲ biforcazione imbocchiamo a sinistra il ripido sentiero boschivo in salita (mancano cartelli segnaletici). Un sentiero parzialmente ripido e accidentato (breve passaggio a piedi con bike a spinta!) finisce in una strada asfaltata non lontano dal punto di partenza.

Itinerario MTB con segnaletica Percorso B 

Inizio dell'itinerario

Ronzo-Chienis, 974 m

Arrivo dell'itinerario

Ronzo-Chienis, 974 m

Specificazione

Asfalto 57%
Strada forestale 19%
Bosco/prato 23%
Bici a spinta 1%
Trail di media difficoltà per giornate calde, lontano dal frenetico viavai del Lago di Garda. In certi punti l’itinerario segnalato (Percorso B) non è molto chiaro, pertanto il GPS-tracker può essere qui di ottimo aiuto. Il percorso molto vario richiede buon allenamento e sicurezza tecnica. Dopo il paesino di Pannone, poco prima della meta, si ha un breve passaggio con bike a spinta. 

Parcheggio

Ronzo-Chienis

Trasporto pubblico

Arrivo

Autobrennero A22, uscita Trento nord, Valle del Sarca, Nago, Ronzo-Chienis
Autobrennero A22, uscita Rovereto sud, Mori, Nago, Ronzo- Chienis 

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Alla Homepage