I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Da Arco a malga Campo

Alto-Garda Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Da Arco a malga Campo

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    39.0km
  • Dislivello
    1560 m
  • Dislivello
    1560 m
  • Altitudine Max
    1536 m
L’Alto Garda è senza dubbio tra le zone ideali per attività del tempo libero d’ogni genere: arrampicare, andare in barca a vela, fare surf, giri in mountain bike, trekking, salire ferrate... Anche il clima è ottimo, mite d’inverno e piacevolmente caldo d’estate.

Itinerario

Da ➊ Arco andiamo lungo la ciclabile in direzione nord fino al

➋ ponte, lo attraversiamo e proseguiamo sulla ciclabile fino alla località di ➌ Moletta. Al “Bicigrill“ svoltiamo a destra e pedaliamo fino alla ➍ SS45bis; l’attraversiamo e, sulla Via S. Martino, seguia- mo le indicazioni “Anello Garda MTB“. Seguiamo il segnavia per Braila fino alla palestra di roccia ➎ Policromuro. Continuiamo la progressione sulla stretta strada di montagna fino alla località di ➏ Pianaura (350 m). Al primo incrocio stiamo sulla sinistra fino al ➐ crocifisso e da qui entriamo a destra sulla forestale. Da ➑ Braila (533 m, fonte acqua) andiamo fino alla chiesa della Madonna del Monte e proseguiamo scendendo lungo la strada. Al museo etnografico all’aperto prendiamo verso destra la forestale fino al suo innesto nella strada asfaltata. Scendiamo a sinistra, passiamo per l’albergo “La Casina“ e dopo ca. 1,7 km raggiungiamo una fontana. Qui ha inizio la salita lunga 8 km che porta fino a ➒ Malga Campo di Drena (1348 m). Poi andiamo a destra sulla forestale (N. 666) e proseguiamo fino a Malga Campo Arco. Poco dopo la malga
ha inizio un breve passaggio a spinta (100 m di dislivello!) fino a
➓ Scaletta (1534 m), il punto più elevato di questo tour. Sull’accidentata discesa, alla prima diramazione seguiamo a sinistra il segnavia n. 666/Rif. Marchetti. Al successivo incrocio proseguiamo a destra lungo il sentiero boschivo (segnavia Troiana). Una lunga forestale sbocca infine su un bivio senza indicazioni; qui ci teniamo a sinistra. Da ⓫ Carobbi (754 m) seguiamo la via verso il fondovalle fino a ⓬ Troiana (645 m). Scendiamo lungo la strada di montagna asfaltata fino all’incrocio a Pianaura e torniamo ad Arco. 

Inizio dell'itinerario

Arco, 90 m

Arrivo dell'itinerario

Arco, 90 m

Specificazione

Asfalto 59%
Strada forestale 28%
Singletrail 1%
Pista ciclabile 7%
Bosco/prato 4%
Bici a spinta 1%
Questo tour lungo e faticoso presuppone un buon allenamento. La salita può essere suddivisa in due parti: la prima, da Arco fino a Drena, si svolge su strade di montagna asfaltate con alcune toste erte (d’estate fa molto caldo); la seconda ha inizio a Drena in pros- simità del Maso Michelotti. Poi seguono 8 km, 800 m di dislivello e 16 tornanti che, senza soluzione di continuità (in parte su strade forestali), portano fino a Malga Campo (nessun punto di ristoro). Dopo il breve passaggio a spinta ha inizio la lunga discesa. In parte su accidentate forestali e in parte su sentieri boschivi flow si arriva sul fondovalle. 
L’emblema di Arco è l’omonimo castello, che domina fiero la cittadina da un ripido spuntone roccioso. 

Parcheggio

Arco

Trasporto pubblico

Arrivo

Autobrennero A22, uscita Trento nord, Valle del Sarca, Arco
Autobrennero A22, uscita Rovereto sud, Mori, Nago, Arco 

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Alla Homepage