I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Classica escursione in Val Passiria

Merano Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Classica escursione in Val Passiria

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    28.5km
  • Dislivello
    220 m
  • Dislivello
    220 m
  • Altitudine Max
    500 m
Il percorso ciclistico da Merano in Val Passiria appartiene a quelli classici, adatti a tutti i cavalieri del pedale piccoli e grandi del Burgraviato; facile da fare e allungabile o accorcia- bile a piacere. Come ricompensa è sempre previsto un buon gelato nella città del Passirio.

Itinerario


Attraversiamo sulla corsia rossa la rotatoria all’uscita del parcheggio e proseguiamo poi diritti, seguendo la segnaletica per la “Ciclabile della Venosta/Radweg Vinschgau”. Al ponte sul Passirio dopo 1,4 km ci teniamo a destra e seguiamo il fiume in direzione di Merano Centro. Sempre seguendo la segnaletica della ciclabile passiamo davanti al Lido di Merano e attraversiamo la linea ferroviaria. Lungo le vie Speckbacher e Carducci raggiungiamo il Teatro Comunale nel centro di Merano. Percorriamo ora Corso Libertà fino al Ponte della Posta, svoltando immediatamente a sinistra dopo il semaforo ed entrando così nel Parco Elisabetta. Qui seguiamo la ciclabile che porta in Val Passiria. Attraversando il parco, passati accanto alla statua dell’Imperatrice Sissi e a un’area giochi per bambini, dobbiamo superare una breve salita (35 m di dislivello). Non appena appare alla vista Castel San Zeno ce l’abbiamo fatta e possiamo proseguire l’escursione sempre lungo la ciclabile fino alla zona ricreativa di Lazago, con ampio laghetto e panchine: ideale per una prima sosta ristoratrice! Lungo il rumoreggiante Passirio, passati accanti alla stazione per misurare il livello delle acque, raggiungiamo la piscicoltura, l’aggiriamo su un ampio sentiero escursionistico e arriviamo al ponte sul Passirio presso il campo di calcio di Caines. Nei successivi 4 km la vista viene allietata dal Passirio a destra e da frutteti sulla sinistra. A Saltusio attraversiamo per due volte di seguito il Passirio. Dopo 3 km lungo il torrente arriviamo alla frazione di Quellenhof. Torniamo lungo la via dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Stazione FS Merano Maia Bassa

Arrivo dell'itinerario

Stazione FS Merano Maia Bassa

Specificazione

1. Per amanti della tecnica e degli animali: 150 m dopo il campo da golf di Quellenhof, direttamente sulla ciclabile verso S. Leonardo, si trova un piccolo stagno con qualche anatra. Là vicino si può vedere un mulino ad acqua in funzione.

2. Lungo la pista ciclabile della Val Passiria tavoli e panchine invitano a soste ristoratrici. Da diversi punti si può anche raggiungere la riva del Passirio.

Parcheggio

Stazione FS Merano Maia Bassa

Trasporto pubblico

Arrivo

Si percorre la superstrada Mebo, uscendo a “Merano-Maia Bassa”. Si segue poi la segnaletica per “Merano Centro” per 1 km, fino alla stazione ferroviaria meranese.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage