I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

CAIDom UCC 2008

Bressanone Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour CAIDom UCC 2008

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    1:30 h
  • Distanza
    12.1km
  • Dislivello
    30 m
  • Dislivello
    1960 m
  • Altitudine Max
    2490 m
Nel 2008 la gara “CAIDom“ venne inserita nel circuito dell’UCC, aumentando notevolmente la sua popolarità. Per questa eccezionale gara, svoltasi il 28 settembre 2008, si dovettero rispettare molte norme e tra l’altro venne anche tracciato un nuovo percorso dalla Plose verso Bressanone. Un’occasione per “rispolverare“ e ripristinare il famoso trail n. 4. Il vincitore di quell’edizione, Remy Absalon, tuttora uno dei migliori freerider del mondo, impiegò solamente 25 minuti per scendere fino a Bressanone lungo il difficilissimo tracciato.

Itinerario

Dal monte Telegrafo (1) iniziamo i primi piacevoli chilometri, passiamo il rifugio CAI (2), oltrepassiamo la pista da sci e seguiamo in parallelo il trail fino al Giogo Bello (3), dove inizia il trail n. 4, dopo un po’ attraversiamo l’Alta Via di Bressanone, qui inizia la parte più difficile della gara, arrivati al bel maso “Platzboner“ si può riprendere un po’ il fiato, prima di continuare lungo l’impegnativo trail n. 4 che conduce alla stazione a valle della cabinovia Plose (6), dove attraversiamo il parcheggio e lungo il percorso anulare di S. Andrea scendiamo nella gola del rio Tramezzo, prima di S. Andrea (7) giriamo a destra (segnaletica n. 4) in direzione Villa (8), proseguiamo fino al maso “Felser“, dove prendiamo a destra il trail, passiamo il maso “Mistoler“, dopo ca. 200 metri svoltiamo a sinistra, questo tratto percorribile solo in gara deve essere aggirato: se seguiamo ancora per ca. 300 metri il n. 4, troveremo a sinistra una baita solitaria di legno, poco sopra la baita continuiamo lungo il sentiero “alter Milchsteig“ poco visibile, che poi s’innesta nuovamente nel tracciato della CAIDom; questo ripido e difficile sentiero scende fino all’innesto con la passeggiata Imperatore Carlo d’Austria “Karlspromenade“ (9), svoltiamo a destra e proseguiamo comodamente fino ad arrivare al bivio con la strada per Luson (10), passiamo Stufles (11), poi il fiume e giungiamo all’arrivo in Piazza del Duomo. 

Inizio dell'itinerario

Plose, Monte Telegrafo, 2491 m

Arrivo dell'itinerario

Bressanone, Piazza del Duomo, 560 m

Specificazione

Dal punto più alto fino al punto più basso del comune di Bressanone. Sono quasi 2000 metri di dislivello, lungo i più belli e in parte difficilissimi trails di Bressanone. Non si parte direttamente dal rifugio Cai (il nome della gara, CAIDom, è l’unione dei nomi: rifugio CAI e DOMplatz , Piazza del Duomo), ma dal punto più alto della Plose, nelle vicinanze della base Nato.

Parcheggio

Bressanone

Trasporto pubblico

In treno fino a Bressanone e con l'autobus fino alla stazione a valle della funivia a S. Andrea.

Arrivo

Attraverso la Valle Isarco fino a Bressanone; proseguire fino S. Andrea (stazione a valle).

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Alla Homepage