I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Alpe di Siusi dalle mille possibilita

Castelrotto - Alpe di Siusi Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Alpe di Siusi dalle mille possibilita

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:30 h
  • Distanza
    13.6km
  • Dislivello
    270 m
  • Dislivello
    270 m
  • Altitudine Max
    1871 m
L’Alpe di Siusi offre innumerevoli possibilità, dalle più facili alle più difficili. A seconda di quel che ci si sente di fare, tenendo conto delle proprie forze e abilità tecniche, si può scegliere il percorso più adatto alle proprie esigenze. Il tutto in un paesaggio da favola!

Itinerario


Il giro ha un inizio stimolante con la salita in cabinovia all’Alpe di Siusi. Dalla stazione a monte di Compaccio scendiamo fino alla strada, che poi seguiamo a sinistra in direzione di Saltria. Distese di prati e gruppi d’alberi: su fondo tutto asfaltato e in leggero saliscendi ci portiamo fino a Malga Ritsch. Ora continuiamo a seguire la strada che porta in lieve discesa al Rifugio Rauch. Con l’imponente Sassopiatto nel campo visivo, lasciamo scorrere la bici per quasi 2 km scendendo fino a Saltria. Se ora seguiamo la strada con segnavia N. 9 raggiungiamo l’hotel alpino Tirler, che offre percorsi a piedi nudi e avventura, slackline e statua di Luis Trenker. Ritorniamo lungo la via dell’andata.

Variante

1. Per tutti coloro che amano il fondo accidentato: parallelamente alla strada da Compaccio al Rif. Rauch corre il sentiero escursionistico N. 30, che ha inizio come ampia carrareccia direttamente da Compaccio e raggiunge nuovamente la strada sotto l’Hotel Steger. Si segue la segnaletica salendo all’hotel. Poi si prosegue lungo un semplice sentiero escursionistico costeggiando il bosco, fino al suo innesto nella strada.

2. Per i professionisti si propone un ritorno superlativo: dall’Hotel Tirler si prende la forestale in direzione del Rif. Molignon. Al secondo incrocio si segue sulla destra il segnavia N. 8B. La via ha inizio con una ampia forestale, che però diventa via via più ripida e grossolanamente sterrata. Come ricompensa si può godere di una fantastica vista sulle Odle. Una volta raggiunta la sbarra si deve procedere spingendo la bici a mano lungo delle passerelle di legno. Dopo un tratto sulla forestale si raggiunge il Rif. Almrosen, e qui si può fare una meritata sosta. Dopo il rifugio si scende per qualche metro lungo la forestale, per poi salire in ripida pendenza sulla destra al Rif. Edelweiss. Arrivati al punto più elevato si può ammirare un panorama unico: Sciliar, Denti di Terrarossa, Sassopiatto, Sassolungo, Odle, Gruppo del Sella e molte altre cime dolomitiche. La discesa a Compaccio avviene lungo la forestale fino all’Hotel Panorama, poi sulla strada asfaltata fino alla stazione a monte della cabinovia.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio Cabinovia Alpe di Siusi

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio Cabinovia Alpe di Siusi

Specificazione

Chi vuole prendersela molto comoda pone fine all’escursione a Malga Ritsch, evitando cosi la salita/discesa per Saltria.

Parcheggio

Parcheggio Cabinovia Alpe di Siusi

Trasporto pubblico

Arrivo

Si percorre la statale del Brennero fino a Prato Isarco; da qui si segue la segnaletica per l’“Alpe di Siusi”. La stazione a valle della cabinovia si trova all’ingresso del paese di Siusi.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Alla Homepage