I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Alla scoperta del Passo della Mendola e dei Masi di Ruffrè

Val di Non
facile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Alla scoperta del Passo della Mendola e dei Masi di Ruffrè

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    1:45 h
  • Distanza
    19.2km
  • Dislivello
    660 m
  • Dislivello
    660 m
  • Altitudine Max
    1724 m
Divertente itinerario alla scoperta del Passo della Mendola e dintorni, prevalentemente su strade asfaltate poco trafficate. L’ascensione finale alla cima del Monte Penegal schiude un panorama a 360° su Bolzano, Lago di Caldaro, Val d’Adige, Sciliar, Catinaccio e Roda de Vaèl.

Itinerario

Dal Passo della Mendola s’imbocca la stradina asfaltata poco sopra la stazione della funicolare, seguendo le indicazioni per il Rifugio Genzianella. La strada (segnavia SAT n° 500), poi sterrata in leggera salita, conduce al rifugio. Al bivio nei pressi dell’edificio, si prosegue sulla sterrata di0020Fdestra, lasciando il precedente segnavia alla propria sinistra e raggiungendo rapidamente la località Campi Golf e il Ristorante Roen Stube, presso la stazione della seggiovia del Monte Roen. Si fa ritorno al Passo della Mendola lungo la strada asfalta e, una volta raggiunto, si scende sulla sinistra lungo la statale fino a una chiesetta sulla sinistra e al bivio con la strada che scende a Ruffrè. Imboccando la discesa, si arriva al cimitero, poco prima di una galleria. Qui, si svolta a sinistra, seguendo le indicazioni per il Coflari Ranch che si attraversa (in discesa), per poi aggirare il primo stabile sulla sinistra e ritrovarsi su una comoda sterrata che porta al Maso Michei di Ruffrè. Dopo averlo raggiunto, si scende a sinistra sulla sterrata che attraversa gli orti, per poi aggirare i Laghetti ai Masi di Ruffrè, oltrepassando il Mas da la Val. Si prosegue (senza attraversare il ponte diretto al maso), tenendosi sulla strada asfaltata di destra che sale con un tornante al centro di Ruffrè. Al bivio in cima alla salita si prosegue sulla destra, passando davanti a un piccolo supermercato, e si arriva fino al bivio nei pressi del cimitero, dove si prende a destra (medesima strada dell’andata) e poco dopo s’imbocca la salita asfaltata sulla sinistra con il cartello “Villini dell’Alpe”. Superata la breve salita ci si trova presso il Garnì Biancaneve sulla statale della Mendola. Sul marciapiede si procede a destra in direzione del Passo della Mendola, poco prima del quale si scorge (sull’altro lato della strada) l’indicazione per il Panorama Hotel Penegal, dove ha inizio la ripida strada asfaltata che sale alla cima del Monte Penegal (panorama a 360°). Per scendere, si percorre il medesimo itinerario dell’ascensione e, raggiunta la statale, in pochi minuti si fa ritorno al Passo della Mendola.

Inizio dell'itinerario

Passo Mendola (1364 m)

Arrivo dell'itinerario

Passo Mendola (1364 m)

Specificazione

Il tour considera il tempo impiegato con una mountainbike a pedalata assistita (e-bike). È possibile percorrere il tour anche in mountainbike con tempi di percorrenza maggiori. 

Parcheggio

Presso il Passo della Mendola, nei pressi della funicolare

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Apt Val di Non

Tab per le foto e le valutazioni