I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Alla Malga La Stia lungo la Val di Garès

Valle del Biois
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Alla Malga La Stia lungo la Val di Garès

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    22.3km
  • Dislivello
    810 m
  • Dislivello
    810 m
  • Altitudine Max
    1788 m
Questo tour non presenta difficoltà degne di rilievo, eccetto alcuni tratti di salita molto ripidi prima della Malga La Stia. Vale la pena fare una sosta alla Malga, gestita da persone più che cordiali.

Itinerario


Ancora esistono delle vallate dolomitiche quasi intoccate dal turismo. La Val di Garès è una di queste. Solo per alcune settimane d’estate qui s’incontrano degli escursionisti; di biker praticamente nessuno. La valle si estende dai piedi del gruppo delle Pale fino a Canale d’Agordo. Da vedere sono soprattutto il torrente liera e il biotopo laghetti di Garès, con le cascate. A Canale d’Agordo vide i natali Papa giovanni Paolo I. e numerosi fedeli continuano anno dopo anno a compiere un pellegrinaggio nel piccolo paese di montagna.

Descrizione percorso
Dal centro di ➊ Canale d’Ggordo (977 m) percorriamo ca. 200 m sulla strada principale in direzione della Val di Garès; poi giriamo a sinistra verso la Zona Sportiva, passiamo sul ➋ ponte seguendo verso valle la pista ciclabile; dopo 2,8 km raggiungiamo il parcheggio presso ➌ Campion (1111 m). Proseguiamo a sinistra, passiamo per il ➍ camping lastei (1210 m) e andiamo fino alla fine della vallata. Al biotopo ➎ laghetti di Garès, prima dello stesso andiamo a destra alla frazioncina di ➏ Garès (1381 m) e, percorrendo poi in ripida salita la forestale, raggiungiamo ➐ malga la Stia (1785 m). La malga è il punto più elevato del tour; ritorno per la via dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Canale d'Agordo, 977 m

Arrivo dell'itinerario

Canale d'Agordo, 977 m

Parcheggio

Canale d'Agordo, 977 m

Trasporto pubblico

Arrivo

A) Moena, Passo S. Pellegrino, Falcade, Canale d'Agordo
B) Trento, Valsugana, Feltre, Canale d'Agordo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

In mountainbike nelle Dolomiti - vol. 2

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Cultura