I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Alla Casera di Meltina

Meltina Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Alla Casera di Meltina

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    12.3km
  • Dislivello
    540 m
  • Dislivello
    540 m
  • Altitudine Max
    1779 m
Il Monzoccolo, con i suoi prati ricchi di fiori, è percorso da svariatissimi sentieri escursionistici e strade forestali. Un terreno ideale per trails semplici o anche un po’ più difficili per tutte le età.

Itinerario


Lasciamo il parcheggio e seguiamo sulla destra la strada per 100 m. Da qui dobbiamo risalire a sinistra la ripida strada asfaltata (N. 5). Costeggiati svariati bei masi contadini e un maneggio, dopo ca. 1 km raggiungiamo un’altura. Lì sulla sinistra ha inizio una strada forestale che seguiamo verso l’alto. Lentamente ma continuamente guadagniamo quota, mentre lo sguardo spazia lungo i verdeggianti prati fino alla chiesetta di Lavena e oltre, passando per l’altopiano del Salto, fino a Bolzano. Affascinante è lo spettacolo delle Dolomiti sullo sfondo. A un incrocio al di sotto del Monte di Meltina ci teniamo a sinistra, seguendo in discesa la strada forestale (N. 17A) in direzione del Rifugio del Sellaio/ Sattlerhütte. Dopo ca. 750 m continuiamo lungo l’ampia forestale, costeggiamo il rifugio e, proseguendo in costante salita tra lariceti, raggiungiamo la Casera di Meltina/ Möltner Kaser situata in una radura. Ritorno per la via dell’andata.

Variante

Il ritorno non deve avvenire necessariamente passando per il Rifugio del Sellaio. Si può anche seguire il segnavia N. 4 lungo il Monte di Meltina che, portando dalla Casera di Meltina in direzione del Rifugio del Sellaio, si dirama a sinistra dopo 1,2 km. Lungo una carrareccia abbastanza larga e non ripida si raggiunge il Monte di Meltina. Da qui si lascia scorrere la bici lungo una forestale fino al suo incontro con la forestale dell’andata. Disponendo di un po’ di tecnica ciclistica si può scegliere questa variante lungo la carareccia anche come via di andata alla Casera di Meltina.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio di Schermoos, sopra Meltina

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio di Schermoos, sopra Meltina

Specificazione

I prati lungo il percorso che porta alla Casera di Meltina in primavera sono disseminati di crochi in fiore! D’estate vi pascolano cavalli e mucche.

Parcheggio

Parcheggio di Schermoos, sopra Meltina

Trasporto pubblico

Arrivo

Usciti dalla superstrada Merano-Bolzano a “Terlano” si seguono le indicazioni per Meltina.
Da lì si prosegue in direzione del parcheggio di Schermoos. Si consiglia di parcheggiare direttamente vicino al cartello San Genesio/Jenesien.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Alla Homepage