I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Al Lago di Santa Maria presso S. Felice

Senale-S.Felice Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Al Lago di Santa Maria presso S. Felice

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:00 h
  • Distanza
    11.7km
  • Dislivello
    450 m
  • Dislivello
    450 m
  • Altitudine Max
    1634 m
Il Lago di Santa Maria, detto anche di Tret, d’estate è un apprezzato laghetto balneare, pur trovandosi a 1600 m di altitudine. Prima una bella pedalata, poi una rinfrescante nuotata: che si vuole di più?

Itinerario


Dalla chiesa seguiamo la segnaletica N. 1A in direzione di Senale. La strada si snoda, passando accanto a masi contadini, dapprima in leggera discesa, poi però nuovamente in costante salita, fino alla chiesa di S. Cristoforo, sul lato sinistro della carreggiata.
Pochi metri dopo la chiesa, con le pareti rocciose del Monte Luco di fronte a noi, svoltiamo a destra e seguiamo la strada, adibita a pista ciclabile. Viaggiando non bisogna assolutamente tralasciare di ammirare la Val di Non che si apre alla vista. Raggiungiamo così l’innesto con la strada statale; ora è necessaria prudenza, perché dobbiamo seguire in discesa quest’arteria per 350 m; dopo il ponte, direttamente alla fermata dell’autobus, svoltiamo nella successiva strada a sinistra, in direzione del Lago di Santa Maria. Dopo qualche metro la strada diventa una larga forestale. La seguiamo in salita costante, mentre si snoda in un bosco molto curato e con incantevoli radure, fino a Malga San Felice. È il punto più elevato della nostra escursione.

Il Lago di Tret, distante solo 300 m, lo raggiungiamo lungo il sentiero escursionistico, un tantino dilavato nel tratto inferiore. Il piacere balneare può iniziare non appena abbiamo trovato un bel posticino soleggiato lungo l’ampio sentiero in riva allo specchio d’acqua. Torniamo a San Felice lungo la forestale N. 9, che si dirama presso la diga. Dopo 2 km raggiungiamo la strada normale, che seguiamo fino alla statale. L’ultimo tratto fino alla chiesa parrocchiale lo superiamo in scioltezza.

Variante

1. Chi non volesse fare pic nic al lago può proseguire lungo l’ampia forestale fino al Ristorante Waldruhe, distante 300 m. 

2. Nelle immediate vicinanze di S. Felice, un po’ nascosta in un fitto bosco di larici, si trova la spettacolare, scrosciante cascata di San Felice (salto di 75 metri), raggiungibile con la bicicletta in pochi minuti.

Inizio dell'itinerario

Chiesa parrocchiale di S. Felice

Arrivo dell'itinerario

Chiesa parrocchiale di S. Felice

Parcheggio

Chiesa parrocchiale di S. Felice

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Bolzano valicando il Passo della Mendola o da Merano superando quello delle Palade si va al parcheggio situato direttamente presso la chiesa parrocchiale di S. Felice, in Alta Val di Non.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Cultura

Alla Homepage