I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Maso Finailhof

Schnals-Val Senales, Finailhof 9
Aggiungi alla lista dei preferiti
Invia E-Mail

Maso Finailhof

Schnals-Val Senales, Finailhof 9

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

  • Rifugi

    Rifugio-Nino Corsi

    Martello
  • Un benvenuto di cuore alla malga Brugger di Malles.
    Malghe & Baite

    Malga Brugger

    Malles Venosta
  • Già da tempo la baita Skihütte Rojen è un punto di ristoro nel comprensorio di Belpiano molto apprezzato dagli sciatori.
    Malghe & Baite

    Skihütte Rojen

    Curon - Resia in Venosta
  • Benvenuti al idilliaco Albergo alpino Zufritt nella Val Martello.
    Locanda

    Pensione Ristorante Albergo alpino Zufritt

    Martello
  • Un benvenuto di cuore all'Eishof in Val di Fosse.
    Rifugi

    Eishof

    Senales
  • In alta quota il Rifugio Martello si gode il sole tra le cime della Val Martello. Vale la pena farci una visita!
    Rifugi

    AVS-Rifugio Martello

    Martello
No grazie

Informationen zu Maso Finailhof

Il maso Finailhof vanta significativi episodi storici nella sua storia: nel 1416 i contadini del maso diedero rifugio a Federico „dalle tasche vuote“. Oggi la quarta generazione propone piatti della cucina contadina tradizionale con prodotti del maso, serviti nell’accogliente stube interna.

Il Finailhof figura tra i più antichi masi della Val Senales, le prime notizie al riguardo risalgono all’XI secolo. Fino al 1967 questo er ail maso operativo più alto d’Europa. La struttura è composta da quattro sezioni in legno, di cui una parte risalente al XV secolo. Il maso Finailhof è noto per la visita che ricevette nel 1416, quando gli allora proprietari accolsero nel maso il duca Federico IV „dalle tasche vuote“ in fuga, mettendolo a lavorare con i cappelli di pecora. Per la tutela della cultura e dell’architettura contadina nel 1981 l’intero maso è stato dichiarato patrimonio artistico.

Oggi la famiglia Gurschler, che vive e lavora al maso da quattro generazioni, dà molto valore alla gestione tradizionale e sostenibile della propria attività, nonché all’accoglienza degli ospiti. Sia nella stube che sulla terrazza panoramica si serve tutto quello che viene prodotto direttamente „dal maso alla tavola“: cucina genuina e tradizionale con prodotti e ingredienti del maso, quali uova, latte, formaggio di malga, carne e speck. Una specialità molto consigliata del maso Finailhof, che sorge sul versante soleggiato della valle, sono l’arrosto di montone, agnello, capra o caprioletto (su ordinazione), mentre per i bambini si raccomandano i succhi di frutta. Un’esperienza indimenticabile è la vista panoramica sul lago artificiale di Vernago!

Per cena ed in inverno Vi preghiamo di prenotare il Vostro tavolo.

Selezione di piatti dal menu
- Selezione di piatti dal menu
- Arrosto di agnello (“Schöpsernes) o capra con carne di produzione propria (solo su prenotazione)
- Il classico “Kaiserschmarren”
-  Speck e uova con patate arrosto
- “Schnalser Schneemilch” dolce tipico della Val Senales (solo su prenotazione)
- Sciroppi fatti in casa

Con la sua storia particolare e la sua posizione impervia lungo un pendio a quasi 2000 metri di quota, il maso Finailhof figura tra i punti di ristoro più interessanti dell’Alto Adige.

Cucina squisita

Chi visita il maso Finailhof a Senales ha il piacere di gustare, durante la sua permanenza, deliziosi piatti della cucina altoatesina, quali canederli, Kaiserschmarrn (frittelle dolci) e speck, nonché succhi di frutta e dolci fatti in casa. In tavola vengono serviti su prenotazione anche pietanze tradizionali come l'arrosto di capra, di pecora e di montone o il caratteristico Schnalser Schneemilch, un dessert a base di pane, latte, frutta secca e panna. La zuppa di canederli allo speck raggiunge i commensali in un pentolino di smalto e dall'orto variopinto arriva fin sulla terrazza il profumo delle fresche erbe aromatiche e delle spezie.

Farsi deliziare dall'arte culinaria.

Una sincera accoglienza

I visitatori del maso Finailhof in estate possono accomodarsi dove preferiscono. Sulla terrazza al sole, allestita con amore, gli ospiti godono di una vista veramente splendida sul Lago di Vernago. Anche sul balcone di legno del maso è meraviglioso soffermarsi un po'. I sobri tavoli in legno e le panche si sposano perfettamente con il pittoresco maso. Nei mesi più freddi gli ospiti vengono deliziati nell'accogliente stube in legno del Finailhof. Un forno si occupa di donare benefico calore e un'atmosfera distesa.

In una posizione incantevole!

Natura

Escursionismo

Bici

Alpinismo

Inverno