I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Baita Vallongia

Wolkenstein in Gröden - Selva di Val Gardena, Via Plan de Gralba 16
Aggiungi alla lista dei preferiti
  • Restaurant
  • Bar
Invia E-Mail

Baita Vallongia

Wolkenstein in Gröden - Selva di Val Gardena, Via Plan de Gralba 16

Siamo in ferie e restiamo dal 08.04.2019 al 05.12.2019.

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Baita Vallongia

La Baita Vallongia si trova a ben 2040 m, direttamente alle pendici del Sassolungo e non lontano dal paese di Selva di Val Gardena. Il rifugio è il punto di ristoro ideale per tutti gli amanti dello sci e degli sport invernali e che percorrono il famoso carosello Sellaronda. Il tour sciistico attraverso l'incantevole paesaggio invernale delle Dolomiti altoatesine passa in entrambe le direzioni direttamente davanti alla baita, che si trova presso la stazione a valle della seggiovia "Piza Pransëies". 


Se volete scaldarvi con una bevanda calda o ricaricare le energie con un pasto sostanzioso prima di continuare le vostre piste, la Baita Vallongia è l'indirizzo giusto per voi. Nell'accogliente rifugio troverete numerose prelibatezze per la piccola e la grande fame: piatti di pasta, specialità tirolesi e deliziosi dolci e dessert. Accomodatevi all'esterno sulla bella terrazza soleggiata con vista panoramica sul Gruppo del Sella.

 

Inoltre i gentili gestori invitano tutti i giorni dalle ore 09.00 alle 12.00 al "Frühshoppen" con wuerstel bianchi, brezel e birra, una tradizione di queste zone. Non perdetevi l'atmosfera di questo piacevole ritrovo con cibo gustoso e servizio impeccabile!

Orari
Lun.
8:30 – 16:30
Mar.
8:30 – 16:30
Mer.
8:30 – 16:30
Gio.
8:30 – 16:30
Ven.
8:30 – 16:30
Sab.
8:30 – 16:30
Dom.
8:30 – 16:30

Durante questo periodo siamo chiusi per ferie:

02.11.2018 - 05.12.2018

08.04.2019 - 05.12.2019

Benvenuti alla Baita Vallongia sulle piste della Sellaronda!

Delizie in baita

La cucina calda della Baita Vallongia vi aspetta per deliziare il vostro palato con numerose prelibatezze: potrete degustare diversi piatti di pasta, ricette tirolesi come canederli in brodo e zuppe calde, ottime per riscaldarsi nelle giornate più fredde. Se avete voglia di dolci, potete scegliere tra un gustoso "Kaiserschmarrn" (frittata dolce sminuzzata), le squisite torte fatte in casa e l'immancabile strudel di mele con salsa alla vaniglia. Il vostro è solo un leggero languarino? Il rifugio offre tanti piatti freddi come il tradizionale tagliere del contadino con speck e formaggio di malga, ideale per fare merenda! E se arrivate alla baita la terrazza sarà baciata dal sole vi consigliamo di accomodarvi su uno dei tavoli in legno per ammirare la magnifica vista sul Gruppo del Sella.

I deliziosi piatti sono serviti nella caratteristica e calda stube interna, ma anche all'esterno sulla grande terrazza solleggiata.

Direttamente sulle piste di sci

La Baita Vallongia è un amato punto di ristoro per gli sciatori che affollano le piste tra Val Gardena, Alta Badia, Arabba e Val di Fassa. Se non vedete l'ora di fare una sosta per ritemprarvi con un pasto gustoso o una bevanda fumante siete nel posto giusto. La Baita Vallongia vi aspetta: essa è situata direttamente presso la stazione a valle della seggiovia "Piza Pransëies". Percorrendo la Sellaronda in entrambe le direzioni vi passerete proprio davanti: se la percorrete in senso antiorario ("Sellaronda verde"), la troverete sul percorso da Ciampinoi per Plan de Gralba; se invece prediligete il giro in senso orario ("Sellaronda arancione"), la troverete direttamente sotto la stazione a valle della seggiovia "Piza Pransëies", che conduce a Ciampinoi.

La Baita Vallongia è situata direttamente sulle piste del famoso carosello sciistico Sellaronda.

Natura

Cultura

Escursionismo

Bici