I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Terza Cima Venezia

Martello Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Terza Cima Venezia

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:45 h
  • Distanza
    10.7km
  • Dislivello
    1410 m
  • Dislivello
    1410 m
  • Altitudine Max
    3355 m
Escursione invernale, primaverile e tardo-primaverile

Itinerario


Salita: dal parcheggio sulla strada proseguiamo fino al ponte alto. Lo attraversiamo e passiamo a destra della rovina dell’ex Hotel Paradiso (2088 m), procedendo fino a poco prima del ponte successivo. Ora saliamo a sinistra e poi nuovamente a destra attraverso un bosco rado, fino a quando verso sinistra possiamo agevolmente portarci, in terreno aperto, verso una collinetta più in alto a sinistra.
Dalla stessa saliamo per un ripido pendio verso destra in una grande conca. Qui ci troviamo sotto il grande, ripido pendio che porta in alto tra le pareti rocciose. Risalendolo ci portiamo in una sella. Proseguiamo in diagonale a sinistra, sempre in forte pendenza, fino sotto la fronte della Vedretta Serana (Schranferner). Vi saliamo superando un tratto ripido e, tenendoci a sinistra, continuiamo l’ascensione lungo la vedretta non troppo ripida, sotto le pareti di roccia (attenzione: crepacci a destra!). Più in alto compiamo un arco verso destra
e saliamo fino all’inizio della cresta est della Terza Cima Venezia (deposito sci). Da qui lungo la cresta nevata in 10 min. raggiungiamo la vetta (attenzione: cornice di neve sommitale!). Salita dal Rif. Corsi (2266 m): seguire la traccia per il Rif. Martello fino alla vecchia diga. Passare sulla stessa verso sinistra e in piano portarsi sotto una collina ben riconoscibile. Salire sulla stessa e proseguire come descritto più sopra.

Discesa: per la via di salita.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio presso gli Alberghi Genziana e Schönblick (2055 m)

Arrivo dell'itinerario

Specificazione

Esposizione: nord
Difficoltà sciistica: media; il tratto intermedio è ripido
Difficoltà alpinistica: cresta di vetta mediamente difficile, necessaria esperienza su ghiacciaio

Parcheggio

Parcheggio presso gli Alberghi Genziana e Schönblick (2055 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Merano attraverso la val Venosta in val Martello fino agli Alberghi Genziana e Schönblick (2055 m)

Fonte

Book_90
Autore: Ulrich Kössler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Altrui

Alla Homepage