I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Piz Somplunt, 2738 m

Parco Naturale Puez-Odle
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Piz Somplunt, 2738 m

Cima selvaggia e imponente

Itinerario

Salita: Dal parcheggio si sale oltre il recinto e si va lungo la strada forestale oltre prati insù. Si segue la strada forestale per ca. 200 m, lievemente scendendo. Si va a destra lungo un sentiero ripido oltre il bosco e si raggiunge una strada forestale, che porta ad una conca. Si sale su un altipiano, dal quale si può vedere la Malga Antersasc. Si sale a destra verso sud oltre un pendio ripido, si prosegue passando un bellissimo pino cembro fino ad un pendio, che si traversa verso nord con una lieve discesa. Tenendo l’altitudine, si sale al di sotto della Piza de Antersasc su una cresta, che porta sul Piz Somplunt. Facendo la salita sulla cima ci sono alchuni pezzi ripidi da passare. Un pezzo va superato con gli sci messi in spalla, perché si deve girare intorno ad alcune rocce.

Discesa: Si scende dalla cima per alcuni metri e si sta sulla destra. Con gli sci messi in spalla si passa al di sotto di una grande roccia e poi si scia oltre un bellissimo avvallamento. Un pezzo corto e ripido porta ingiù alla Malga Antersasc e si ritorna lungo l’itinerario di salita. Secondo lo stato di innevamento l’intera discesa dalla cima è sciabile.

Indicazione: Il percorso dell’itinerario deve essere adatto alle condizioni meteorologiche. Nella foto in basso vedete un possibile percorso dell’itinerario.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio alla pista da slittino a Campill, 1398 m

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio alla pista da slittino a Campill, 1398 m

Specificazione

Orientamento: sudest-sud

Tempo di salita: ca. 4:30 ore

Parcheggio

Parcheggio alla pista da slittino a Campill, 1398 m (Parcheggio Muntcörta)

Trasporto pubblico

Arrivo

Si guida da Burnico o Corvara oltre la Val Badia fino a San Martino in Badia e si continua fino a Campill. Dopo la chiesa si devia a sinistra e si raggiunge la scudiera. All’incrocio si devia a sinistra e si parcheggio nella vicinanza dell’inizio della pista da slittino (sul lato sinistro c’è un serbatoio dell’acqua).

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Lena Lechthaler

Tab per le foto e le valutazioni

Cultura