I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Gran Mesule (Großer Möseler)

Selva dei Molini Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Gran Mesule (Großer Möseler)

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:00 h
  • Distanza
    12.5km
  • Dislivello
    1610 m
  • Dislivello
    1610 m
  • Altitudine Max
    3474 m
Classica escursione primaverile e tardo-primaverile

Itinerario


Salita:
dal parcheggio proseguire lungo la strada e, costeggiando la malga Neves (Nevesalm), portarsi sino al ponte. Al di là di questo si prosegue diritti risalendo la valle, sempre a sinistra del rio, fino ai piedi della penna sud del Mesule (Südl. Möselenock). Sotto lo stesso salire a destra per avvallamenti alla Vedretta di Neves Orientale. Prendendo larghi a destra, proseguire su terreno in moderata pendenza diritti verso un catino sottostante la grande erta che porta alla spalla tra il Mesule Piccolo e quello Grande. Questo pendio scosceso va risalito sino all’inizio della cresta est della cima (3440 m, qui depositare gli sci). Lungo la ripida cresta si sale a sinistra fino alla croce di vetta. Discesa lungo l’itinerario di salita.

Variante

Escursione alternativa al capo Mösele 3389m (Möselekopf, sciisticamente facile): sotto la penna sud del Mesule (Südl. Möselenock) proseguire diritti e, per bei declivi, portarsi a una piccola forcella a sinistra del capo Mösele (Möselekopf; gli ultimi metri nella forcella sono ripidissimi!). Poi continuare sul lato nord dapprima in cresta; infine, compiendo un arco da sinistra a destra lungo un pendio piatto portarsi sul lato est verso la Forcella del Mesule Occidentale 3370m (Westliche Mösele- scharte) e con gli sci a destra verso il punto più elevato. Discesa lungo l’itinerario di salita.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio a ca. 750 m dalla diga del Lago di Neves (1860 m)

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio a ca. 750 m dalla diga del Lago di Neves (1860 m)

Specificazione

Esposizione: sud
Difficoltà sciistica: bassa; media sul pendio fi nale
Difficoltà alpinistica: alta dopo il deposito sci; raccomandati ramponi e piccozza

Parcheggio

Parcheggio a ca. 750 m dalla diga del Lago di Neves (1860 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Brunico in Val Pusteria dirigersi verso la Valle Aurina. Arrivati a Molini di Tures seguire per Lappago e proseguire fino al Lago artificiale di Neves; ca. 30 km. Attenzione: il tratto Lappago – Lago di Neves (4 km) è percorribile dalle vetture solo dopo il 1° maggio

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Alla Homepage