I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Gioveretto

Martello
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Gioveretto

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:00 h
  • Distanza
    14.5km
  • Dislivello
    1610 m
  • Dislivello
    1610 m
  • Altitudine Max
    3434 m
Lunga escursione invernale e primaverile in un paesaggio solitario

Itinerario


Salita: dietro la casa scendiamo un po’ lungo la strada e, alla prima biforcazione, prendiamo a destra seguendo la strada attorno al lago, fino al punto in cui da destra scende un ampio fossato. A destra dello stesso saliamo per un tratto, poi lo attraversiamo a sinistra e, seguendo il segnavia n. 17, proseguiamo a sinistra lungo il sentiero che porta in Val Gioveretto (Zufritt Tal). Qui, a 2185 m di quota, attraversiamo a sinistra un ponte sul rio e arriviamo a una spianata. La attraversiamo in direzione est e arriviamo sotto un ripido pendio. La risaliamo dapprima verso sinistra, poi verso destra, raggiungendo la spianata successiva.
A quota 2729, riportata sulla carta topografica, giriamo a sinistra e ci portiamo in una piccola sella nella morena (omino di pietra). Proseguendo a destra del Lago Giallo (Gelbsee), per av- vallamenti in direzione nord, arriviamo nella grande conca sottostante la Vedretta di Gioveretto (Zufrittferner). Tenendoci completamente a sinistra sotto la calotta della vedretta, saliamo lungo il grande pendio e, con una stretta ansa da destra a sinistra, proseguiamo diritti accanto allo stesso, fino a quando salendo a destra in diagonale arriviamo sulla sella piatta a destra (ca. 3300 m).
Ora vediamo un canalone che sale in direzione della vetta. A seconda delle condizioni del manto nevoso si può risalire ancora per un tratto il pendio sulla sua sinistra; dopodiché bisogna deporre gli sci. Proseguiamo lungo il canalone, poi ci spostiamo un po’ a sinistra verso un breve tratto con corda fissa , che porta verso destra a un piccolo terrazzo; da lì, superate alcune rocce, proseguendo a sinistra raggiungiamo la vetta.

Discesa: lungo l’itinerario di salita.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio presso l’Albergo Zum See (1864 m)

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio presso l’Albergo Zum See (1864 m)

Specificazione

Esposizione: ovest – sudovest – nord – sudovest
Difficoltà sciistica: alta
Difficoltà alpinistica: alta; consigliati ramponi e piccozza

Parcheggio

Parcheggio presso l’Albergo Zum See (1864 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Merano attraverso la val Venosta in val Martello fino al lago di Gioveretto

Fonte

Book 90

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Scialpinismo in Alto Adige

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere