I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Giavo Grande - Großer Jaufen

Braies Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Giavo Grande - Großer Jaufen

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    13.6km
  • Dislivello
    1000 m
  • Dislivello
    1000 m
  • Altitudine Max
    2476 m
Escursione invernale e primaverile in un paesaggio di notevole bellezza

Itinerario


Salita:
addentrarsi in piano nella valle per ca. 1 km lungo la strada forestale, fino al greto del rio. A sinistra dell’ampio greto salire in forte pendenza lungo i tornanti della strada forestale (segnavia n. 4), fin sotto le torri di roccia. Appena sotto le stesse, traversato un canalone a destra, proseguire lungo la strada superando due tratti in piano. Piegare quindi a sinistra per un bosco rado e poi a destra, sempre sulla strada che porta a Malga Cavallo 2142 m (Roßalm). Proseguire diritti per una valletta e, passati accanto ad alcuni vecchi cirmoli, traversare in piano a sinistra sotto il Giavo Piccolo (Kleiner Jaufen), portandosi a una sella piatta. Ora si può vedere in lontananza, molto arretrata, la cima del Giavo Grande (Großer Jaufen). Per pendii aperti, dapprima in piano poi in maggior pendenza, si ascende alla vetta. Il panorama del sottostante Lago di Braies è stupendo (attenzione alle cornici di neve!). Discesa per l’itinerario di salita.

Variante

Variante discesa: in caso di neve abbondante e sicura si può scendere direttamente per la Valle Rio della Casera (Kaserbachtal). Dalla cima scendere in obliquo a destra lungo il pendio orientale e poi tagliare fin sotto i ripidi pendii della cresta di sudest, che porta a Campo del Cavallo Piccolo. Per un ripido dosso si scende a una piana. Tenendosi un po’ a sinistra si arriva nella valle e lungo la stessa si continua verso il basso a destra, fino all’inizio di una gola selvaggia. Nella stessa si superano alcune balze e poi, in un bel paesaggio, ci si porta a ca. 1900 m. Quindi si sale un pochino lungo un sentiero, si attraversa un bosco e, sempre stando sulla destra, si scende alla strada forestale per raggiungere infine il parcheggio.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio a destra prima del ponte presso la locanda Brückele (1500 m)

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio a destra prima del ponte presso la locanda Brückele (1500 m)

Specificazione

Esposizione: nordest – sudest
Difficoltà sciistica: bassa; variante discesa diffi cile
Difficoltà alpinistica: nessuna

Parcheggio

Parcheggio a destra prima del ponte presso la locanda Brückele (1500 m)

Trasporto pubblico

Servizio pubblico da Dobbiaco per la Valle di Braies. Dopo Braies Vecchia scendere a Ponticello (Brüggele) Scendere al lago.

Arrivo

Tra Monguelfo e Villabassa in Val Pusteria prendere la diramazione per la Valle di Braies, passare per Braies Vecchia e arrivare fino a Ponticello (Brüggele); ca. 16 km

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Alla Homepage