I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Dalla Val di Mazia sulla Palla Bianca

Malles Venosta Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Dalla Val di Mazia sulla Palla Bianca

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    8:00 h
  • Distanza
    23.1km
  • Dislivello
    1930 m
  • Dislivello
    1930 m
  • Altitudine Max
    3734 m
Ascensione attraverso il pendio sud sulla maestosa Palla Bianca - dalla Val di Mazia sulla Palla Bianca

Itinerario


Prima del ponte ha inizio la strada forestale che porta alle malghe di Mazia. La percorriamo per ca. 2 km fino ai piedi della Malga Mazia di Sotto (segnavia). Scendiamo un tantino a destra fino al ponte; poi passiamo sulla sinistra accanto alla Malga Mazia di Dentro, 2022 m, e andiamo alla teleferica, 2150 m (4,2 km dal Glieshof). A destra del torrente ci addentriamo nella valle fin dopo la gola, dove si apre la grande conca valliva. Ora abbiamo due possibilità: a) proseguiamo diritti; poi a 2560 m andiamo a destra risalendo non del tutto un dosso morenico e ci portiamo su una piccola insellatura. Andiamo a un breve ripido canale, risalendolo fino a un piccolo cocuzzolo, 2750 m. Ora scendiamo per una trentina di m (dislivello) in un grande avvallamento e da, qui in diagonale a sinistra, andiamo alla lingua del ghiacciaio; b) dal catino a 2500 m saliamo a destra per il primo, largo canalone, a sinistra di una gobba di ghiaccio dove, a 2580 m, si diparte verso sinistra un canale nascosto. Lo risaliamo fino a 2700 m e da qui proseguiamo per la lingua glaciale. Lungo il ghiacciaio andiamo in direzione est fino davanti alla cresta delle Cime delle Sorgenti. Da qui proseguiamo a sinistra e diritti fin sotto l’erta, 3500 m. La risaliamo portandoci sulla spalla sovrastante, 3624 m, e proseguiamo a sinistra fino alle rocce sui cui raggiungiamo la vetta con croce.

Discesa per la via di salita.

Inizio dell'itinerario

Maso Glieshof (1824 m)

Arrivo dell'itinerario

Maso Glieshof (1824 m)

Specificazione

Tempo d’ascesa: 8 ore
Pericolo valanghe: frequente
Orientamento: sud – ovest – sud
Piccozza, ramponi e equipaggiamento da ghiacciaio assolutamente indispensabili.

Parcheggio

Parcheggio al di sotto del maso Glieshof (1824 m).

Trasporto pubblico

Arrivo

In val di Mazia fino al maso Glieshof.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Natura

Cultura

Altrui

Alla Homepage