I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Cima Madriccio

Martello Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Cima Madriccio

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    14.2km
  • Dislivello
    1360 m
  • Dislivello
    1360 m
  • Altitudine Max
    3259 m
Escursione invernale e primaverile in un paesaggio dominato da Gran Zebrù, Monte Zebrù e Ortles

Itinerario


Salita: dal parcheggio saliamo al Rif. Corsi per la via di destra (cartello indicatore). A sud del rifugio, passando per uno stretto avvallamento e girando attorno a uno sperone roccioso, ci portiamo a sinistra nella valle piana. Passiamo a destra della vecchia diga e ci addentriamo in piano nell’ampio fondovalle. Appena a sinistra di un restringimento del greto del rio proseguiamo portandoci nella successiva spianata. Da qui si diparte sulla destra la Valle del Pozzo (Butzental). Saliamo verso destra per un ripido avvallamento.
Più in alto il terreno si fa meno ripido. Continuiamo la marcia diritti per lievi avvallamenti fino a quando, superato una piccola balza, si entra nuovamente in avvallamento sulla sinistra, che risaliamo passando a destra di una collina. Ora abbiamo già la cima dinanzi a noi. Un po’ verso sinistra raggiungiamo l’inizio del lungo pendio di vetta.
In moderata pendenza, sempre stando sulla sinistra, arriviamo al versante sud della Cima Madriccio. Con alcuni brevi traversi a sinistra arriviamo alla cresta di sudovest. Lungo la stessa in diagonale a destra saliamo alla vetta.

Discesa: per la via di salita. Oppure, in condizioni di neve sicure, si può scendere in Val Madriccio dalla sella della cresta di sudest (ca. 3040 m), lungo il ripido pendio orientale. Al margine inferiore della valle, all’altezza del Rif. Corsi, si traversa a destra e si raggiunge il rifugio, passando per un breve e stretto canalone, oppure si scende direttamente al parcheggio.

Variante

Variante di discesa: In condizioni di neve sicure, si può scendere in Val Madriccio dalla sella della cresta di sudest (ca. 3040 m), lungo il ripido pendio orientale. Al margine inferiore della valle, all’altezza del Rif. Corsi, si traversa a destra e si raggiunge il rifugio, passando per un breve e stretto canalone, oppure si scende direttamente al parcheggio.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio presso gli Alberghi Genziana e Schönblick (2055 m)

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio presso gli Alberghi Genziana e Schönblick (2055 m)

Specificazione

Esposizione: est - sudest
Difficoltà sciistica: nessuna
Difficoltà alpinistica: nessuna

Parcheggio

Parcheggio presso gli Alberghi Genziana e Schönblick (2055 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Merano attarverso la val Venosta in val MArtello fino agli alberghi Genziana e Schönblick (2055 m)

Fonte

Book_90
Autore: Ulrich Kössler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Altrui

Alla Homepage