I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Cima Libera

Racines
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Cima Libera

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    10:00 h
  • Distanza
    22.2km
  • Dislivello
    1960 m
  • Dislivello
    1960 m
  • Altitudine Max
    3367 m
Lunghissima gita sciistica primaverile e tarda primavera in un ambiente ghiacciato alla Cima Libera presso il rifugio Gino Biasi nella Val Ridanna.

Itinerario

Da Masseria (1426m) nella val Ridanna si sale verso la malga Sennerbodenalm (1717m). Prima dell'alpe ha lasciato il ripido e stretto canale in salita e poi a destra in un piccolo altopiano. Breve discesa nel fondo sabbioso (ca. 50 in altitudine), attraversarlo e superare il ripido gradino su una curva a sinistra. Attraversare i ripidi pendii a sinistra (!) nella conca glaciale del Malevalle (ca. 2600m) e oltrepassando il rifugio Gino Biasi, fino a sotto il fianco sommitale della Cima Libera onstaggeln. Queste vette e gli ultimi 30Hm a piedi verso la vetta esposta a nord della Cima Liberaa 3. 418m risalgono. 
Discesa come una salita.

Inizio dell'itinerario

Masseria

Arrivo dell'itinerario

Masseria

Specificazione

Direzione del pendio: Sud - sud-ovest. 
Difficoltà tecnica: difficile. 
Difficoltà tecnica alpina: dal deposito sci possono essere necessari picconi e ramponi. Attrezzatura adeguata (imbracatura, corda) assolutamente necessaria.

Parcheggio

Parcheggio disponibile a Masseria

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Bolzano attraverso l'autostrada A22 fino a Vipiteno. Da qui e attraverso la Val Ridanna fino a Masseria

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Andreas Marri

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Cultura