I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Cima dell’Accla

Brennero Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Cima dell’Accla

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:00 h
  • Distanza
    16.6km
  • Dislivello
    1810 m
  • Dislivello
    1810 m
  • Altitudine Max
    3190 m
Lunga escursione primaverile e tardo-primaverile sulla Cima sell'Accla in alta quota

Itinerario


Salita: lungo la strada di servizio arriviamo fino a poco prima della Ochsenalm (1690 m). Restiamo sul lato sinistro della valle e ci addentriamo nella stessa fino all’altezza in cui il torrente esce sulla destra dalla gola. Se nella stessa c’è neve sufficiente la risaliamo tutta; in caso contrario risaliamo il pendio a sinistra di alcune rocce e, piegando decisamente a destra, ci portiamo lungo una spianata alla parte superiore della gola, che è sempre abbondantemente innevata. Risaliamo la gola fino alla fine. Ora proseguiamo su tratti aperti un po’ verso sinistra e, per un lungo dorso poco pronunciato, saliamo in linea retta, fino a quando, un po’ a destra, si raggiunge una piccola sella (2650 m).
Passando per un contiguo avvallamento, che giace un po’ più in basso, procediamo in diagonale verso destra, passando a sinistra di una roccia. Sempre tenendoci leggermente sulla destra proseguiamo la salita verso la Vedretta di Montarso. Saliamo alla vedretta lungo un dorso a destra dei crepacci. Al centro del circo glaciale proseguiamo dapprima in piano per un buon tratto; poi, sul margine destro, saliamo alla Forcella di Montarso (Magdeburger Scharte, 3110 m). Se le condizioni della neve sono buone si può risalire ancora per un tratto il ripido pendio con gli sci. Lasciamo gli sci e saliamo dritti all’anticima. La cima, qualche metro più alta, la raggiungiamo lungo un’aera cresta.

Discesa: per la via di salita

Inizio dell'itinerario

Parcheggio prima del ponte per gli Stein Höfe (1375 m)

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio prima del ponte per gli Stein Höfe (1375 m)

Specificazione

Esposizione: est
Difficoltà sciistica: media 
Difficoltà alpinistica: alta in zona di vetta; consigliata la piccozza e ramponi; necessaria esperienza su ghiacciaio

Parcheggio

Parcheggio prima del ponte per gli Stein Höfe (1375 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Vipiteno, Colle Isarco, Fleres di Dentro; prima del paese si prende la strada che porta agli Stein Höfe; ca. 16 km

Fonte

Book_90
Autore: Ulrich Kössler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Natura

Alla Homepage