I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Auerling

difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Auerling

Percorso di scialpinismo facile per principianti con la possibilità di fare una sosta.

Itinerario

Salia: Dal parcheggio a pagamento si segue la pista di fondo verso ovest lungo larghe piste tagliate nel bosco e radure con ascesa moderata fino al rifugio Dolomitenhütte (1620 m). Da lì si segue la strada carrozzabile per un piccolo pezzo fino alla conca larga che si trova a sud del rifugio (zona di caduta massi a 100 m!) finché si devia dopo ca. 10 min. ad un pozzo in direzione della malga Weißsteinalm (segnaletica). Facendo parecchie serpentine si sale oltre una radura, prima di raggiungere una zona alpeggia (malga Weißsteinalm) che dà una vista bellissima. Sempre tenendosi al largo margine del bosco, si sale adesso in direzione sudest. Poco dopo il sentiero porta di nuovo nel bosco, prima di raggiungere il cocuzzolo piccolo dell’Auerling (privo di alberi) oltre il sentiero d’estate.

Discesa: Si scende lungo l’itinerario di salita.

Indicazione: Il percorso dell’itinerario deve essere adatto alle condizioni meteorologiche. Nella foto in basso vedete un possibile percorso dell’itinerario.

Inizio dell'itinerario

Tristach/Kreithof (1050 m)

Arrivo dell'itinerario

Tristach/Kreithof (1050 m)

Specificazione

Dislivello: 1000 m
Orientamento: nordovest/ovest/est
Attrezzatura: attrezzatura da scialpinismo normale
 

Parcheggio

Trasporto pubblico

Arrivo

All’entrata est di Lienz si devia verso Tristach. Alla fine a est della località, 500 m dopo il campo sportivo, si devia a destra al lago Tristacher See risp. Kreithof/Dolomitenhütte. Rampa d’accesso fino al Kreithof, poi blocco stradale a causa della pista da slittino. Taxi al rifugio Dolomittenhütte su richiesta.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Paola Crespi

Tab per le foto e le valutazioni