I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

28 Monte Nambrón da est 2625 m

Giudicarie
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 28 Monte Nambrón da est 2625 m

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:30 h
  • Distanza
    13.2km
  • Dislivello
    1400 m
  • Dislivello
    1400 m
  • Altitudine Max
    2582 m
Da Madonna di Campiglio attraverso la Malga Ritòrt, il Lago Ritòrt e la Pala della Falculotta

Itinerario

Salita: dalla statale si imbocca una evidente strada che, passando dapprima vicino ad alcuni masi ristrutturati, porta verso località Milegna; prima di raggiungerla si piega a destra (nordest) e per facili pendii si raggiunge Malga Ritòrt 1746 m (ore 1,00). Qui si può giungere anche per comoda strada pianeggiante da località Patascós. Ci si inoltra nella piana cosparsa di grossi mughi (Pian dei Mughi) in direzione nord-ovest, tenendosi sulla sinistra su una strada che porta in fondo alla piana. Qui sul fondo della Val Canton scende l’emissario del Lago Ritòrt, emissario che rappresenta il nostro riferimento per la salita di un ripido salto con bosco dapprima fi tto poi rado; si raggiunge così il Lago Ritòrt 2055 m (ore 1,00–2,00). Al lago si può giungere anche traversando lungo il sentiero estivo dall’arrivo della Cabinovia 5-Laghi, solo se la neve è assestata ed il pendio del Palòn non è troppo carico di neve. Si punta ora in direzione sud costeggiando il lago e, sfruttando poi un crinale ed alcuni valloncelli, si raggiunge il Passo della Falculotta 2295 m (ore 1,00–3,00). Dal passo, mantenendosi sul versante del lago Ritòrt, si risalgono in direzione nord-ovest i pendii ondulati che portano alla Pala della Falculotta 2520 m, senza incontrare diffi coltà. Raggiunta la Pala si continua in direzione nord, tenendosi a destra del fi lo della cresta, fi no a giungere al di sotto delle rocce del Monte Nambrón. Lasciati a questo punto gli sci, si risale la bella cresta Sud con brevi tratti di roccia per guadagnare in breve la vetta 2625 m (ore 1,30–4,30).

 

Discesa: per l’itinerario di salita.

Inizio dell'itinerario

strada forestale al km 21,4 della S.S. 239 Pinzolo-Campiglio a 2,5 km da Campiglio; piazzola di sosta con panca su una curva della statale, 1370 m circa

Arrivo dell'itinerario

strada forestale al km 21,4 della S.S. 239 Pinzolo-Campiglio a 2,5 km da Campiglio; piazzola di sosta con panca su una curva della statale, 1370 m circa

Parcheggio

strada forestale al km 21,4 della S.S. 239 Pinzolo-Campiglio
a 2,5 km da Campiglio; piazzola di sosta con panca su una
curva della statale, 1370 m circa

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Scialpinismo a Madonna di Campiglio

Tab per le foto e le valutazioni

Alla Homepage