I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

26 Cima Ginèr 2957 m

Giudicarie
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 26 Cima Ginèr 2957 m

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    9:00 h
  • Distanza
    18.3km
  • Dislivello
    1720 m
  • Dislivello
    1700 m
  • Altitudine Max
    2903 m

Itinerario

Salita: dal tornante della strada statale si imbocca la strada di Val Nambrón, la si segue fi no al Rifugio Nambrón 1355 m (ore 1,00) e, sempre lungo la stessa, si raggiunge il bivio Segantini- Cornisello 1920 m (ore 2,00–3,00). Si prende ora a destra e, proseguendo lungo la strada, si giunge in vista del Rifugio Cornisello. Lo si lascia a sinistra senza raggiungerlo e si aff ronta decisamente il ripido pendio Sud della Cima Ginèr per portarsi nell’ampia conca sotto la caratteristica fascia circolare di rocce che cinge il monte nella sua parte alta. Si procede allora verso destra tenendosi sotto la fascia fi no a giungere nell’estremo settore destro della parete. S’intravede allora il passaggio breve ma ripido che permette di vincere la fascia. Si arriva ora in una ampia conca al di sotto della cima; si sale un tratto facile un po’ obliquo a destra per prendere il canale assai ripido che sale direttamente alla Cima Ginèr 2957 (ore 4,00–7,00).

 

Discesa: lungo l’itinerario di salita.

Inizio dell'itinerario

tornante n° 4 (km 25,4 1086 m) della S.S.239 Pinzolo-Campiglio, poco sotto l’abitato di S. Antonio di Mavignola

Arrivo dell'itinerario

tornante n° 4 (km 25,4 1086 m) della S.S.239 Pinzolo-Campiglio, poco sotto l’abitato di S. Antonio di Mavignola

Parcheggio

tornante n° 4 (km 25,4 1086 m) della S.S.239 Pinzolo-Campiglio,
poco sotto l’abitato di S. Antonio di Mavignola

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Scialpinismo a Madonna di Campiglio

Tab per le foto e le valutazioni