I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Sulla collina del monastero - Escursione

Un pieno di sole e di cultura in Valle Isarco. Da Velturno, passando per Verdignes, giù verso il Monastero benedettino di Sabiona e lungo il sentiero del castagno per raggiungere il punto di ristoro che fa al caso nostro.

L'inverno è alle porte con le sue temperature gelide e le ultime foglie cadono al suolo. Ora ogni caldo raggio di sole è un vero piacere. Per questo ci portiamo lungo i pendii assolati dell'Alto Adige. In Valle Isarco è facile combinare il piacere di un'escursione con l'interesse per le visite culturali, per trasformare la gita in un'esperienza davvero speciale.

 Ecco una panoramica di tutte le informazioni:
- l'itinerario escursionistico e tutti i dati dell'escursione
- il monastero benedettino sopra a Chiusa
- al ristorante Felderthurnerhof si servono piatti tradizionali della cucina altoatesina preparati con prodotti selezionati

Velturno. Il paesino dei castagni è un punto ideale di partenza e arrivo per molte escursioni e passeggiate. In direzione di Verdignes si attraversa un paesaggio caratterizzato dalla cultura contadina locale, sullo sfondo di un panorama dolomitico da fiaba. Qui sorge la chiesetta di S. Valentino, di epoca romanica, le cui pareti sono decorate con numerosi affreschi. A questo punto l'escursione ci fa scendere verso l'Acropoli del Tirolo: il Monastero benedettino di Sabiona. Un tempo abitato dai celti e dai romani, oggi è la residenza di alcune suore che vivono in rigida clausura. Tre chiese e una cappella sono aperte al pubblico.

Passando per il sentiero del castagno si ritorna indietro verso Velturno per godersi una meritata pausa al ristorante Feldthurnerhof. A partire dalle ore 17:00, nell'antico locale "Il Mulino (die Mühle)" si servono croccanti pizze preparate nel forno a legna, oppure qualche altra prelibatezza del menù alla carta, in cui troverete un po' di tutto, dalle specialità italiane ai tradizionali piatti della cucina altoatesina.

Alla Homepage