I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Sentiero tematico del Renon - Escursione

"Qui sul Renon stiamo divinamente bene e il posto è bellissimo" scriveva un tempo Sigmund Freud. Condividiamo la sua opinione e ci incamminiamo lungo il sentiero tematico del Renon a Soprabolzano.

Sigmund Freud si è evidentemente trovato bene sull'Altipiano del Renon. Alla sua epoca non esisteva ancora un sentiero tematico del Renon, ma le piramidi di terra poco sotto Soprabolzano e le belle residenze estive dei bolzanini benestanti nel villaggio di Maria Assunta erano naturalmente già allora un'attrazione.

Approfondimenti sul tema:
- su sentres.com è disponibile il percorso dell'escursione lungo il sentiero tematico del Renon
- consiglio per un punto di ristoro a Maria Assunta: Albergo Ristorante Schluff

Il concetto di piramidi di terra richiama quasi sempre alla mente le note formazioni geologiche nei dintorni di Collalbo. Ma anche in altri punti del Renon si sono formati questi curiosi monumenti naturali. Alla fine del canale scavato dal Rio Rivellone, si possono ammirare varie piramidi di terra. Il sentiero tematico del Renon a Soprabolzano scende poco al di sopra delle piramidi, la prospettiva dall'alto è molto interessante.

Passando dinanzi alla Cappella di S. Giorgio e S. Giacomo che spicca su di un'altura, il sentiero tematico del Renon conduce prima a Maria Assunta e poi al caratteristico Albergo Ristorante Schluff. Qui nei fine settimana i bolzanini alla ricerca di un po' di refrigerio estivo si incontravano e si incontrano tutt'oggi per un buon aperitivo, seguito da un pranzo in un'atmosfera rillassata. I tempi sono cambiati, la “Sonntagsstaat“, ovvero la divisa di rappresentanza da festa dei signori è stata sostituita da un look più casual per il tempo libero.

Dopo una passeggiata tra le rispettabili ville estive e un paesaggio da parco naturale, sorseggiando un buon bicchiere di bianco è facile immaginare i nobili mentre camminano a passo lento dopo la messa domenicale verso il Ristorante Schluff, si siedono abitualmente nel loro posto e ordinano anche loro un buon bicchier di vino.

Alla Homepage