I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Sci alpinismo in Val Venosta

Anche se Solda è stata una delle prime aree sciistiche a svilupparsi in Alto Adige, l'elevata presenza turistica invernale in Val Venosta ha lasciato ancora ampi spazi in cui gli amanti dello sci alpinismo possono godersi il contatto con la natura incontaminata.

Nell'Alto Adige occidentale in inverno c'è sempre qualcosa da fare. Le tante, piccole valli laterali della Val Venosta sono la meta ideale per gli amanti dello sci alpinismo per due motivi: il ricco programma di itinerari e la coscienza di scoprire la solitudine altoatesina. La Val Mazia, Slingia, Roja e Vallelunga sono tutte località in cui l'inverno è ancora inverno. La Val Martello è ormai rinomata da tempo come destinazione dello sci alpinismo, per cui non c'è da stupirsi se, una volta seduti a tavola, si sente per caso uno slang nordamericano. Gruppi guidati del Canada vengono infatti accompagnati in Val Martello, passando per Chamonix. Ecco il turismo internazionale sugli sci. Se il Monte Cevedale è parte fondamentale della carriera di un appassionato di sci alpinismo, allo stesso modo l'Ortles è un'attrazione che non può essere affrontata senza la dovuta preparazione. Accanto a questi itinerari più noti e impegnativi, la zona dell'Ortles offre comunque anche alternative più agevoli.

Per i principianti la zona ideale è quella nei pressi del Laghetto di Resia. La Val Roja con le sue morbide colline offre il meglio per un ottimo itinerario di sci alpinismo. Tuttavia, anche qui occorre valutare con molta cura e attenzione il pericolo slavine.

Bollettini meteo negativi per la zona sud-occidentale sono solitamente di ottimo auspicio invece per la Val Venosta, la famosa depressione ligure infatti porta con sé la tanto bramata neve nella zona dell'Ortles. E quando le nuvole non vengono o proprio non vogliono venire da sud-ovest, allora si fanno largo sicuramente da nord, trasformando la catena alpina in una vera favola invernale.

In un modo o nell'altro la Val Venosta quindi richiama gli appassionati dello sci alpinismo con un'ampia scelta di interessanti destinazioni.

I consigli di sentres per un soggiorno invernale in Val Venosta all'insegna dello sci alpinismo:

Val Martello: dove dormire, sci alpinismo
Zona dell'Ortles: dove dormire, sci alpinismo
Alta Val Venosta: dove dormire, sci alpinismo
 

 

Alla Homepage