I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

"Schönes Eck": l'incantevole scorcio - Escursione

Da un lato un percorso agevole e spazioso, dall'altro una via aspra e impervia. Nessun problema però se si percorre il lato agevole.

Il percorso lungo le pendici boscose al di sopra di San Felice, intervallato solo qua e là da alcune gole, conduce alla Costiera della Mendola senza troppi dislivelli. In questa zona si trovano numerosi sentieri boschivi e risalite segnate, la maggior parte piuttosto agevoli e adatte alle famiglie. Inoltre poiché ci si trova già ad una quota intermedia, la regione già in primavera è un paradiso per le escursioni.

L'arrivo alla "croce" sul Monte Schönegg nella Costiera della Mendola rappresenta la ricompensa della salita. In realtà non si tratta di una vera e propria vetta, ma più di una piccola cima arrotondata, il nome Schönegg (da "Schönes Eck - incantevole scorcio" pare proprio azzeccato. In cima alle pendici che degradano impervie verso la Valle dell'Adige il panorama è magnifico e lo sguardo spazia dalla sottostante Bolzano alle Alpi Sarentine e ai "pallidi versanti" delle Dolomiti. E' il momento di fermarsi e di far gioire i sensi.

Ecco l'itinerario che conduce al Monte Schönegg.

Alla Homepage