I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Rifugi Lavarella e Fanes - Escursione

L'escursione conduce ai due rifugi, situati in posizioni straordinarie, passando per un paesaggio montano molto vario in cui i pascoli alpini si alternano a formazioni rocciose carsiche.

Questa escursione porta alla scoperta dei dintorni dolomitici del Parco Naturale Fanes-Senes e Braies. Qui di leggendario non vi sono solamente le numerose, antichissime storie riguardanti questa regione alpina, ma anche il delizioso paesaggio alpino caratterizzato da cime rocciose, scosese. Ecco l'itinerario dettagliato dell'escursione con dati GPS, mappa digitale, profilo altimetrico e tutte le informazioni più importanti.

Il punto di partenza di questa escursione è Pederù nella Valle di Rudo. L'escursione comincia lungo un sentiero sterrato che sale fino al passo. Da qui il percorso prosegue pianeggiante fino al Rifugio Lavarella e Fanes. Si consiglia di percorrere lo splendido tratto non marcato fino al Lago Verde, che si trova subito dietro al Rifugio Lavarella. I vasti prati alpini, insieme al bellissimo lago montano, rappresentano lo sfondo ideale per immergersi in un profondo relax, il posto inoltre è davvero eccezionale anche come area verde dove far divertire i bambini. Altrettanto consigliabile è una piccola deviazione al vicino Lago di Limo, che offre un'emozionante vista panoramica sulle Dolomiti. La discesa può avvenire lungo il sentiero boschivo dell'andata o, in alternativa, lungo un percorso escursionistico sul lato occidentale che ritorna a Pederù. Ecco nuovamente i dettagli su questo tour.

Alla Homepage