I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Marcia delle 8 cime

La XIX Marcia delle 8 cime si svolgerà il 1 Agosto! Un'esperienza del tutto particolare!

Una tazza di tè fumante dopo la prima, estenuante salita. Il mio sguardo si volge indietro, giù, verso valle, là dove, a 1500 metri di altitudine in meno, i primi timidi raggi di sole scacciano lentamente il crepuscolo. Lo sguardo dalla quarta croce di vetta della giornata si estende fino alla cima successiva, che deve ancora attendere un po'prima di essere conquistata. Il cuore trabocca sempre più di gioia ammirando questo paesaggio di singolare bellezza alpina, le gambe nel frattempo diventano meno "volenterose". Ma la mente riesce a tranquillizzarle a regola d'arte: "ce la fate senza problemi, gambe mie". Uno scatto finale, che si protrae per l'eternità, ma poi, finalmente, in mano ho una birra bionda e ho già il naso immerso nella sua schiuma. Piena di orgoglio e carica di tutte quelle immagini che, lo so già, rimarranno per sempre impresse nella mia memoria.

Di propositi e progetti

Ne è passato di tempo dalla mia prima Marcia delle 8 cime. Da allora mi sono giurata una cosa: da adesso in poi non voglio perdermene una. Neanche una! Ma, come spesso accade ai buoni propositi e ai bei progetti, anche quella volta, dopo lunghe e fredde giornate invernali, tutto cadde nel dimenticatoio. Ma adesso ci siamo. La Marcia delle 8 cime avrà luogo per la diciannovesima volta il 1 agosto. E no, questa volta, niente mi impedirà di parteciparvi! Adesso si tratta solo di prendere il controllo delle mie gambe. O meglio, di infilarle negli scarponi da trekking. Perché, se voglio partecipare alla marcia tra circa 2 mesi, per me si prospetta un duro allenamento.

Per saperne di più:
- il depliant della marcia delle 8 cime (pdf)
- termine per prenotazioni venerdí 17 luglio 2015
- partenza sabato 1 agosto ore 4:00 dalla piazza città di Glorenza
- quota di partecipazione 35,00 € compreso trasporto dal Passo Stelvio
- numero telefonico Marketing Glorezna: + 39 0473 831288
- richieste via e-mail: info@glurnsmarketing.it
- il percorso della marcia su sentres.com

Tutto quello che bisogna sapere...

Si tratta di coprire come sempre 3300 metri di dislivello su un tragitto di 33 chilometri, da Glorenza passando 8 cime fino al Passo Stelvio, in un'escursione di un'intera giornata. Nessuna fretta, del resto non è una gara. Chiunque riesca ad arrivare può ritenersi vincitore. E in effetti ognuno ha vinto qualcosa: 1000 momenti unici.

La Marcia delle 8 cime inizia a Glorenza a 900 metri di altitudine e conduce dalla Malga di Glorenza fino alla montagna della città, il Monte di Glorenza (2.395 m). Si prosegue passando per il Monte Plaschweller (2.534 m) fino al Monte Cavallaccio (2.763). Il tour continua per il Piz Sileva  (2.855 m) e il Piz Minschuns (2.935 m). Con la sesta vetta si raggiunge il punto più alto del tour, la Punta della Forcola, a 3004 metri. Poi si arriva fino al Monte di Tarres (2.918 m) e infine alla Punta di Quaira (2.935 m). Da lì si raggiunge l'ultima meta di questo estremo e particolare tour: il Passo Stelvio. Sulle vette è possibile rifornirsi d'acqua. Partenza: alle ore 04.00 di mattina dalla piazza di Glorenza.

Allora, chi viene con me? Ci vediamo là? Agili e scattanti? :-) Vale senz'altro la pena. Promesso.

Alla Homepage