I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Lago Sesvenna e Lago di Furcia - Escursione

Immerso in una lussureggiante flora alpina in Alta Val Venosta, l'escursione di 5 ore che vi proponiamo, costeggia il Rifugio Sesvenna e conduce a due laghi circondati da uno splendido panorama.

L'Alta Val Venosta è una zona davvero particolare per praticare escursionismo. La ricchezza di rocce calcaree e la fauna tipica del luogo rendono questa meta altoatesina veramente unica. La nostra escursione odierna parte a Slingia e ci porta in quota fino a 2772 m. Ecco i dettagli dell'itinerario con dati GPS, mappa digitale, profilo altimetrico e tutte le informazioni più importanti.

Dal punto di partenza dell'escursione ci si dirige dapprima verso il Rifugio Sesvenna, una baita con ristoro. Da qui si procede lungo i pendii erbosi e successivamente sul ghiaione fino ad arrivare al Lago Sesvenna, dove vale la pena fare una breve sosta. In caso di bel tempo l'acqua di questo lago di montagna splende e luccica sotto i raggi del sole. Continuando a salire per un'altra mezz'oretta di cammino si raggiunge il Lago di Furcia che si trova isolato nelle vicinanze di Forcella Sesvenna: uno spettacolo della natura.

Per chi lo desidera, è assolutamente consigliabile una piccola deviazione verso la vicina Forcella Sesvenna. La vista da quassù è incantevole. Per ritornare si ripercorre la stessa strada dell'andata, passando nuovamente dinanzi ai due laghi, scendendo fino a Slingia. Ecco nuovamente i dettagli di questo tour.

Alla Homepage