I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Ambiente e Natura

La rivista sentres – Ambiente e Natura

La Pianta dell’Anno 2013

È questo il nome della pianta dell’anno 2013. La ’Gold Dust’ è stata presentata dall’Associazione Floricoltori Altoatesini e dai Giardini di Castel Trauttmansdorff il 17 aprile nel giardino botanico di Merano.

Ogni anno l’Associazione Floricoltori Altoatesini sceglie una novità tra le piante della stagione che per un anno porta il titolo di “Pianta dell’Anno”. Per la quinta volta, la giuria ha scelto in questo assortimento sgargiante di colori la “Pianta dell’Anno”. La vincitrice 2013 è la Mecardonia ’Gold Dust’ dell’impresa di piante giovani Andreas Psenner di Bolzano.

La ’Gold Dust’ ha convinto la giuria specializzata grazie alla sua filigrana, ai fiori gialli e alla sua robustezza. La pianta, all’apparenza delicata, è infatti molto più resistente di quanto sembra, e sopporta sia la pioggia che il vento. La ’Gold Dust’ è ideale per le aiuole, i giardini rocciosi e le composizione miste in vasi, a condizione che stia in un luogo soleggiato e che si eviti la secchezza della zolla. A queste condizioni questa pianta fiorisce tutta l’estate senza sosta, con innumerevoli fiori gialli.

La cornice più adatta per la presentazione della “Pianta dell’Anno“ è data dal “Giardino Internazionale dell’Anno 2013“, i Giardini di Castel Trauttmansdorff. Sulla Terrazza di Sissi a Trauttmansdorff la ’Gold Dust’ ha brillato insieme alla sua madrina Manuela Ramoser, attuale Miss Südtirol. “La Mecardonia ’Gold Dust’ è un fiore di particolare bellezza. Sono onorata di poterne essere la madrina e spero che i fiori gialli e delicati della Mecardonia ’Gold Dust’ sveglino in tutti gli amanti dei fiori e del verde le mie stesse emozioni primaverili“ ha affermato la Miss. Naturalmente la ’Gold Dust’ ha un posto d’onore anche nei Giardini di Castel Trauttmansdorff. Il delicato scintillio dorato della Mecardonia si può ammirare in diverse zone del parco, che si pone come vetrina delle giardinerie altoatesine.

Miss Alto Adige Manuela Ramoser

La pianta dell' anno nei Giardini di Castel Trauttmansdorff

Alla Homepage