I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

In velocità verso il Törggelen

Questo deve essere il nostro motto, arrivare in fretta, rimanere molto a luuuungo e tornare tranquillamente a casa.

Ebbene sì. Il Törggelen. Una meravigliosa tradizione stagionale altoatesina. E' risaputo che il Törggelen cade proprio in autunno, diciamo che gli si sovrappone e si spinge fino all'inizio dell'inverno, terminando con un lauto banchetto prenatalizio. Laddove ci sono buon vino e castagni, si può partecipare al Törggelen.

Un piacere! E' naturalmente anche una bella tradizione raggiungere il maso contadino dopo una breve escursione. Qui non se ne parla di prendere la macchina e arrivare davanti alla porta del locale. Non è un'offesa farlo, ma non è nel segno della tradizione.

E con questo arriviamo al tema centrale, il Törggelen per gli amanti della bici, che pur conserva numerosi parallelismi con quello tradizionale. Viene scelta una meta, possibilmente soleggiata, rustica, ben collegata, con una buona cucina e, qui si devia dal programma classico, con un buon succo di mela o d'uva. Infatti per quanto possa essere accattivante l'idea del "Nuie" (ovvero il vino novello), è assolutamente poco consigliabile avventurarsi in bici lungo sentieri forestali e impervi con poca lucidità di manovra.

Non intendiamo assolutamente sdoganare il proibizionismo, una prova di degustazione è sempre inclusa e si abbina anche bene ad una sostanziosa mangiata, ma come in ogni cosa, occorre avere una misura, soprattutto in discesa. Dopo aver tanto argomentato, arriviamo al nocciolo del discorso, ovvero al Törggelen in bici. Ecco le nostre proposte di itinerari con possibilità di ristoro.

Prima si pedala, poi si banchetta:
- il dislivello stuzzica la fame, chi arriva ai prati di larici di Salto da Bolzano, fa una sosta al maso Föhrner;
- in bici sul Renon, da Soprabolzano a Collalbo e giù verso Siffiano fino al maso Rielinger;
- biketour per ciclisti esperti che  porta al maso Warger passando per gli omini di pietra;
- in bici da un cuoco pluripremiato, gustose delizie autunnali al Ristorante Kirchsteiger di Lana.

 

Alla Homepage