I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Il lato gentile dell'inverno. Escursioni invernali in Valle Isarco.

Concedersi del tempo per conoscere l'inverno non può che far bene. La Valle Isarco offre una ricca scelta di attività per farlo.

Per molti le vacanze invernali significano "zoom", "pistaaa", "ah ah ah", "yuppie" e "cin cin!". Che ne direste invece di "Shhht"? Lo sentite? No? Appunto. Cosa ne direste del silenzio? Del silenzio onnipresente che avvolge il bianco dell'inverno?

Le vacanze invernali per molti sono un incubo, basta pensare agli sci stipati nel piccolo bagagliaio, alle ingombranti attrezzature per lui e per lei, indispensabili per poter, semplicemente, sciare. Ma ci sono strade molto più semplici da percorrere: indossare caldi calzini di lana, calzare scarponi da montagna in Gore-Tex (senza dimenticare di portarsi dietro il calzascarpe), prendere ancora due bastoncini da trekking da avvolgere ai polsi e via, partire per un'avventura invernale!

Su sentieri sicuri e lontano dal frenetico viavai dei comprensori sciistici, godersi il panorama scintillante senza poter evitare di esclamare "ohhh" e "wow": questo quanto offerto dai 10 sentieri escursionistici della Valle Isarco, perfetti per essere percorsi in inverno. Con le ciaspole ai piedi o dei robusti scarponi da trekking potrete incamminarvi lungo i sentieri ben preparati e segnalati in modo comodo e sicuro.

"Ahh", svegliarsi tardi, fare colazione con calma e affrontare con tranquillità una breve escursione (1 ora e mezzo a piedi, per circa 5 km e con poco dislivello) adatta anche ai tiratardi. Chi preferisce invece una gita impegnativa di un'intera giornata (6 ore e mezzo di cammino per circa 20 km e 600 metri di dislivello) non mancherà invece di domandarsi almeno una volta "ma quando arriva la luce?". Chi invece desidera sentire il vento tra i capelli può decidersi per una gita da concludere con una bella discesa in slitta. Conciliare gli interessi contrastanti di giovani, giovanissimi e meno giovani è semplice con le diverse proposte di escursioni che partono nelle vicinanze delle aree sciistiche.

Informazioni complete per le vostre escursioni sulla neve:
- per i dormiglioni un'escursione breve in cui prendersi una boccata d'aria
- per i più attivi un'escursione di un giorno fino al Renon
- tornare con la slitta dopo questa escursione invernale
- per informazioni riguardanti tutte le escursioni invernali in Valle Isarco,     cliccare qui

Il sito web dell'associazione turistica della Valle Isarco fornisce esaurienti informazioni su ogni escursione. La cartina digitale di sentres raffigura in maniera chiara il percorso da seguire. Cliccando sulle icone della cartina interattiva potrete accedere a ulteriori e dettagliate informazioni, che vi daranno suggerimenti utili su come soddisfare le vostre esigenze, su come equipaggiarvi in completa sicurezza, nonché su come arrivare al punto di partenza, dove parcheggiare e dove mangiare. Non mancano inoltre informazioni relative alla tradizionale versione cartacea della cartina geografica. Potrete anche servirvi dei link per scaricare i file KML e GPS,  così come caricare e poi stampare l'intera descrizione degli itinerari in PDF.

In soltanto una cosa non possiamo aiutarvi: nella scelta della vetta che preferite ammirare durante il vostro soggiorno e delle escursioni invernali che maggiormente vi si addicono! Luccicanti superfici innevate, guance arrossate, respiro fumante. Preparatevi per un'indimenticabile avventura in montagna. In inverno, così come è giusto che sia.

 

Alla Homepage