I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Il bagno di foresta in Alto Adige

Il silenzio della natura e i profumi del bosco come forma di medicina preventiva.

Conoscete la pratica dello "Shinrinyoku"? Forse non la conoscete, ma inconsapevolmente l'avete seguita un sacco d volte ed è proprio quella che vi stimola a tornare in montagna.


Scorgere nuovi panorami mentre percorriamo il suggestivo sali-scendi dei sentieri, notare uno scoiattolo e rincorrerlo con lo sguardo, sentire i raggi del sole che ci riscaldano e il cinguettio degli uccellini del bosco. Non solo, ma anche il profumo del muschio e della resina, la leggera brezza che muove le foglie, lo spezzarsi dei ramoscelli passo dopo passo ci accompagnano nella giornata in montagna, lontana dallo stress quotidiano della città. È proprio nei verdi boschi di pini che ci rigeneriamo e pratichiamo il bagno di foresta, ci immergiamo con tutti i sensi nella natura, divenendo con essa una cosa sola.


Lo  "Shinrinyoku" è una pratica della medicina naturale giapponese, le cui radici affondano nell'antica medicina greca e che oggigiorno, in Europa, è conosciuta come la pratica del "forest bathing", il bagno di foresta che stimola le energie e dona profondo relax. Se non ci credete la prossima volta che percorrete un bosco fermatevi e chiudete gli occhi: respirare il profumo del bosco e stare a contatto con la natura, ad esempio anche percorrendo un breve itinerario a piedi nudi, è un vero antidoto contro lo stress e rafforza il vostro sistema immunitario. 


Se abbiamo risvegliato la vostra voglia di immergervi in un vero e proprio tuffo nella natura più incontaminata vi invitiamo al Seminario "Bagno di Foresta" nei pressi di Lajon, assieme alla naturopata, guida escursionistica e consulente di vita Waldtraud Scherlin Wendt. Con il suo aiuto ci inoltreremo con attenzione nella foresta, sperimentando di non poter sfuggire alla sua magia. 


 

Maggiori informazioni:
- L'escursione "Sentiero circolare Kasserol a Laion"

 

 

Armati di tappetino, borraccia e merenda, in un piccolo gruppo, partendo dalla piazza principale del paese di Lajon, ci incamminiamo lungo il Sentiero Circolare Kasserol e successivamente sul Sentiero in salita "Wetterkreuzsteig" per vivere questa escursione spirituale. L'esperienza speciale continua nel variegato bosco. Non esiste nessun luogo più spettacolare dell'habitat del bosco: l'essere a tu per tu con la natura ci permette di assorbire tutte le risorse ed energie che la natura ci dona; Qui pratichiamo alcune sessioni meditative sotto la guida esperta di Waldtraud, che ci trasmette tanti consigli da esperta di erbe naturali e officinali; gli alberi influenzano positivamente il nostro organismo umano, distendendo il corpo e l'anima. In quest'avventura non solo ci addentriamo alla scoperta del mondo montano, ma anche del nostro mondo, di noi stessi: affiliamo i nostri sensi, le attenzioni e le intuizioni e ritroviamo il nostro equilibrio interiore. Nella foresta ci sentiremo protetti, ci rigenereremo respirando i profumi della natura, in un sentimento di profondo rilassamento, che rafforzerà il nostro sistema immunitario.


Destinatari: tutti gli interessati
Numero di partecipanti 8-12
Orario: sabato 15 settembre, ore 10 - 17
Punto d'incontro: presso la Piazza centrale di Laion
Occorrente: tappetino, da bere e spuntino per il pranzo
Contributo: 35€