I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Di malga in malga in Val Wannser - Escursione

Un'escursione varia e spettacolare dal punto di vista paesaggistico in Val Vannes ai piedi del Passo Giovo.

Poco a poco è presto tempo di sistemare il rifugio, chiudere bene le persiane e le porte, per poi scendere a valle. A seconda della posizione e dell'altitudine l'uno o l'altro rifugio rimangono aperti ancora alcune settimane, ma ormai non c'è più molta gente.

Per saperne di più:
- l'itinerario preciso su sentres.com
- punto di ristoro per buongustai, l'Hotel Jäger a Valtina

In questa escursione attraverso la Val Sailer e Val Vannes si passa per tre rifugi e, con tutta probabilità, almeno fino alla metà di ottobre, potrete godervi una buona zuppa calda o un paio di canederli. Ma naturalmente dipende anche dal tempo delle prossime settimane.

Ad ogni modo, l'escursione vale sempre la pena. Il sentiero da Valtina a Wanns, che attraversa il placido paesaggio autunnale, è agevole e anche la risalita alla malga Monte del Lago e all'omonimo lago sopra il rifugio segue sentieri ben battuti. La discesa verso il rifugio Wannser si presenta a tratti ripida e a volte accidentata, il panorama su un accogliente punto di ristoro è, però, un'ottima ricompensa. Tutte le cose buone sono sempre tre, in tre quarti d'ora si raggiunge la malga Moser. Se dopo le due soste in malga siete soddisfatti, non vi resta che incamminarvi all'uscita della Val Vannes verso Innerwalten.

Alla Homepage