I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Ricette

La rivista sentres – Ricette

Dalla cucina dell'Alto Adige - Schlutzkrapfen

Schlutzkrapfen: un'icona della cucina altoatesina. Tutti gli altoatesini conoscono gli Schlutzkrapfen, anche se con ripieni diversi.

Schlutzkrapfen dell'Alto Adige

Ecco forse la ricetta più famosa per gli Schlutzkrapfen altoatesini. Naturalmente esistono variazioni regionali e certamente i buoni cuochi hanno anche i loro piccoli segreti. La ricetta di per sè è molto semplice, ma spesso proprio le cose che sembrano più semplici, non si rivelano tali. Dipende dalla farina, dal ripieno, dall'acqua di cottura o da altri fattori? Ogni volta che si provano gli Schlutzkrapfen, hanno un sapore diverso. La cosa migliore, naturalmente, è prepararli a mano, hanno un sapore eccezionale. Ecco la ricetta, buon divertimento.

La ricetta è presa dal libro "So genießt Südtirol 33 X Klassiker" (Classici delle Dolomiti) disponibile anche online:
- 33 x Klassiker su Athesia
- 33 x Klassiker su Amazon

Ecco dove trovare i vini da abbinare:
- Tenuta vinicola Elena Walch a Termeno
- Cantina di Bolzano a Gries  o a Santa Maddalena
- Tenuta Baron di Pauli a Caldaro
- Tenuta vinicola Schmid-Oberrautner a Gries

Ingredienti per 4 persone

Impasto: 150 g farina di segale e 100 g farina di frumento, un pizzico di sale, 1 uovo, 50-60 ml di acqua tiepida, 1 C olio.

Ripieno: 150 g spinaci cotti (ca. 300 g di spinaci freschi), 50 g cipolla tagliata fresca,  ½ spicchio d'aglio finemente tritato, 1 C burro, 100 g ricotta (quark) o ricotta romana, 1 C parmigiano grattuggiato, 1 C erba cipollina finemente tritata, 1 pizzico di noce moscata, sale & pepe.

Condimento: 2 C parmigiano grattuggiato, 1 C erba cipollina finemente tritata, 50 g burro.

Preparazione

Impasto: unire i due tipi di farina, disporli a forma di ciambella e salare. Sbattere l'uovo con l'acqua tiepida e l'olio, versare al centro della ciambella e impastare dall'interno verso l'esterno, fino a raggiungere un composto uniforme. Far riposare l'impasto per 30 minuti.

Ripieno: tagliare finemente gli spinaci, stufare le cipolle e l'aglio con il burro, aggiungere gli spinaci e lasciar raffreddare. Aggiungere la ricotta o ricotta romana, il parmigiano e l'erba cipollina, condire con noce moscata, sale e pepe e mescolare bene.

Ultimazione spianare l'impasto con la macchina per la pasta e lavorararla velocemente, se possibile, perché non si asciughi. Con una formina liscia e tonda (ca. 7 cm Ø) ritagliare dei cerchi nell'impasto. Riporre il ripieno al centro di ciascun cerchio con un cucchiaino o una sac a poche. Inumidire i bordi con dell'acqua e ripiegare l'impasto a forma di mezzaluna, premendo subito i bordi con le dita. Cuocere gli Schlutzkrapfen in acqua salata per 4 minuti e scolarli con una schiumarola, impiattare. Condire con parmigiano, erba cipollina e burro fuso e servire.

Consigli

Potete riempire gli Schlutzkrapfen anche solo con gli spinaci. Sono molto buoni se preparati anche con porcini o finferli saltati.

Alla Homepage