I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Da Smudres alla Malga Prantneralm - consiglio escursionistico

Uno scenario spettacolare per un'escursione tutta da vivere: nei pressi di Smudres in Alta Val d'Isarco.

L'Alta Val d'Isarco è ideale per trovare degli angoli di natura incantevole e tranquilli, dove immergersi in flora e fauna intatte e dimenticare lo stress quotidiano. È proprio in uno di questi angoli di paradiso che vorremo condurvi questo finesettimana: mai stati alla Malga Prantneralm? Si tratta di una meta molto ambita da parte delle gite in famiglia vista la collocazione idilliaca a 1.818 m sopra a Vipiteno

 

Ci si incammina dalla frazione di Braunhof (1.354 m) nei pressi della località di Smudres. Da qui inizia il percorso semplice, adatto anche ai bambini che conduce su un sentiero forestale facilmente percorribile, circondati da una natura fantastica. Il sentiero conduce direttamente alla meta desiderata: a Malga Prantneralm (1.818 m), alle pendici della Punta Bianca (2.714 m). L'escursione vi permetterà di addentrarvi nei boschi delle Alpi della Zillertal e respirare la fresca e salutare aria di montagna. Non dimenticate di fermarvi e ammirare lo scenario mozzafiato che apparirà in molti punti panoramici ai vostri occhi: la conca valliva di Vipiteno vi lascerà a bocca aperta. 

 

 

Tutte le informazioni sull'escursione:
- Escursione estiva Da Smuders salendo fino alla Malga Prantneralm
- Escursione invernale Da Vipiteno alla Malga Prantneralm
- Ritorno in discesa: la Pista da slittino Smudres
- La Malga Prantneralm su sentres.com

 

 

 

La caratteristica stube della Malga Prantneralm offre la possibilità di una pausa rilassante dopo la splendida escursione. Nei giorni soleggiati sull'ampia terrazza con lettini per prendere il sole potrete assaggiare delle ottime ricette altoatesine e viziarvi con ottimi dessert, ricaricare le energie ammirando il massiccio Tribulaun e la vista sulla città di Vipiteno per poi ripercorrere la via dell'andata fino al punto di partenza iniziale. 

 

 

Mappa Alto Adige powered by sentres - Portale Outdoor e App per l'Alto Adige